Partenza da Milano

Lago di Como e dintorni in auto elettrica

C'è chi lo definisce il lago più bello del mondo, chi il più pittoresco, chi solo il più snob. Sono tante le ragioni per amarlo: la sua placida tranquillità, i panorami da brivido, i ristoranti sofisticati. Il Lago di Como attira da sempre viaggiatori e divi del cinema, politici e teste coronate.

Gli itinerari sono curati da
174
Kilometri
percorsi
0
Soste
suggerite
1
Giorni
consigliati

Da Milano imboccate la A9 in direzione laghi e uscite a Como, per poi seguire la Statale fino a Bellagio, laddove i due celeberrimi rami del lago si uniscono. Traffico permettendo in un’ora e mezza avrete lasciato il caos meneghino per l’impeccabile quiete lacustre: lasciate l’auto a bordo lago e dedicatevi al centro storico della “perla del Lario”, sarete circondati da ville e dimore che vi faranno fantasticare una dolce vita e un raffinato ozio. Partite da Punta Spartivento, ‘l’ombelico del lago’, dove sognerete profondità di campo infinita per spaziare con lo sguardo oltre le Alpi.  Da lì non mancate la frazione di Pescallo: occupa il fianco orientale del promontorio di Bellagio ed è il classico borgo da cartolina, appollaiato sulle rive del lago come pronto a essere bersagliato di fotografie. L’atmosfera sarà fatta di case colorate, barche di legno sul bagnasciuga, piccoli ristoranti dove assaggiare la cucina lacustre e innumerevoli occasioni romantiche, perfette per bisogni improvvisi di dichiarazioni d’amore.

Si raggiunge velocemente a piedi dal centro di Bellagio, e quando il cielo è limpido è una festa per gli occhi: vedrete il Lago di Como srotolarsi nell’orizzonte come un tappeto. Se la marea è bassa fate caso al Sass del Pan, uno scoglio che riaffiora dalla superficie in cui si dice che nel Seicento gli abitanti della zona lasciassero i sacchi di frumento per gli affamati in tempi di carestia. Tornati in centro, poi, sarà tempo di farsi ispirare dalla perfezione botanica dei Giardini di Villa Melzi. Già la location è incantevole e meriterebbe una visita anche se fosse circondata da ortiche. Purtroppo la villa è chiusa al pubblico, ma è inserita in un ambiente che vi farà dimenticare ogni stress. La vera attrazione della villa è il suo giardino: affaccia sul lago ed è ricco di alberi, piante esotiche e fiori coloratissimi (in aprile occhio alla fioritura delle azalee), oltre a statue e laghetti in stile orientale. C’è anche un piccolo museo in cui tra le altre cose è custodita una curiosa copia delle chiavi di Milano.

Quelle dell’auto, invece, vi serviranno per proseguire verso Como. Tra Piazza del Duomo e Piazza del Popolo si riassume gran parte della sua storia: sarà il Broletto a darvi il benvenuto in città, un edificio del XIII secolo in stile romanico, sede del Comune e rappresentante dello stile medievale prima, rinascimentale poi. Accanto c’è la bellissima Cattedrale di Santa Maria Assunta, il Duomo, considerato uno dei più belli del Nord Italia. La facciata in stile gotico annuncia una raffinatezza vertiginosa confermata anche al suo interno. Poco distante la Casa del Fascio, uno dei più conosciuti esempi di razionalismo italiano, progettata da Giuseppe Terragni e che riconoscerete per le forme stolide. Concludete l’itinerario verso Moltrasio, nel ramo sinistro del lago, per una cena al ristorante dell’Hotel Posta, dove potrete ricaricare l’auto prima di ritornare a Milano.


Cosa vedere


Giardini di Villa Melzi

Lungo Lario Manzoni
Bellagio
Ingresso €5


Cattedrale di Santa Maria Assunta

Piazza del Duomo
22100 Como CO


Sito 031 3312275
Casa del Fascio

Piazza del Popolo 4
22100 Como CO


Terme di Como Romana

Viale Lecco 9
ingresso libero


031 304137
174
Kilometri
percorsi
0
Soste
suggerite
1
Giorni
consigliati
Guarda la galleria
https://insideevs.it/itinerari/wp-content/uploads/2021/04/Bellagio_PhotoFires_shutterstock_1767938021.jpg
https://insideevs.it/itinerari/wp-content/uploads/2021/04/como_haraldmuc_shutterstock_82608721.jpg
https://insideevs.it/itinerari/wp-content/uploads/2021/04/Moltrasio_Andrew-Mayovskyy_shutterstock_1173960088.jpg
https://insideevs.it/itinerari/wp-content/uploads/2021/04/pescallo_Davide-Palli_shutterstock_562611697.jpg
https://insideevs.it/itinerari/wp-content/uploads/2021/04/VillaMelzi_Rene-Hartmann_shutterstock_152975651.jpg

La mappa del tour

Bergamo

Bergamo, Province of Bergamo, Italy

Descrizione Bergamo

Milano

Milano, Metropolitan City of Milan, Italy

Descrizione Milano

1
Bergamo
2
Milano
Guarda su Google Maps

Per ricaricare

Hotel Ristorante Posta Moltrasio
Piazza S. Rocco, 5, 22010 Moltrasio, Como

Dove mangiare

Ristorante La Punta
Via Vitali 19, Bellagio; Pasti da €40
Ristorante Terrazza Barchetta
Salita Antonio Mella 15, Bellagio; Pasti da €50
All I Oli
Via Borgo Vico 88, Como; Pasti da €35
Il Birrivico
Via Borgo Vico 28, Como; Birre da €6
Playlist consigliata
CHARGING STATION

BITTA dispone di una presa singola (mennekes tipo 2) con potenza fino a 22kW in corrente alternata e, come PALINA, può essere connessa in rete. Una soluzione smart che si integra perfettamente nella vita di tutti i giorni.

IN COLLABORAZIONE CON

scopri di più sul sito Repower.com

La strada più bella
da guidare


Il Santuario del Ghisallo
La strada che porta al Santuario del Ghisallo è una delle più ambite e temute dai ciclisti, per via della pendenza, ma anche la più amata per lo spettacolo offerto dal panorama. Percorrendola con calma in auto potrete fare tutte le soste che volete, senza fretta, e godervi gli scorci sempre diversi sul Lago di Como. Da Bellagio seguite le indicazioni per Varenna e da lì per Magreglio; il dislivello complessivo è circa 500 metri e arriverete a quota 754.
Seguici su Facebook Instagram Youtube
© 2022 MOTORSPORT NETWORK | Politica sulla Privacy - Politica sui Cookie - Note legali

Parti da Roma

Parti da Milano
Scopri l'itinerario
Gli itinerari sono curati da