Partenza da Milano

Pavia e dintorni in auto elettrica

Sviluppatasi alle porte meridionali del capoluogo lombardo, Pavia pare distante anni luce da Milano: la sua atmosfera medievale, la nebbia attorno al Ticino, gli aironi in cielo. Questo itinerario vi farà scoprire alcune delle gemme nascoste di un territorio da esplorare con curiosità.

Gli itinerari sono curati da
118
Kilometri
percorsi
0
Soste
suggerite
1
Giorni
consigliati

Milano e Pavia distano solo 45km. Se prendete la A7 in direzione sud e uscite a Binasco, potrete imboccare la Statale 35, la pavese: le acque del Naviglio vi accompagneranno per tutto il viaggio, come per indicarvi la direzione giusta. Superata Giovenzano vedrete le indicazioni per la Certosa di Pavia: seguitele e in pochi minuti sarete di fronte a uno dei capolavori del rinascimento italiano. Fu voluta nel 1396 dall’allora Duca di Milano Gian Galeazzo Visconti come mausoleo di famiglia (e per esaudire un fioretto fatto dalla moglie), ma ci vollero 200 anni a costruirla, e ancora oggi è in parte incompleta. Ma ciò non ne mina l’imperturbabile bellezza: la facciata è gotica, una profusione di statue, bassorilievi e pinnacoli; gli interni, sontuosi e pieni di luce, sono maestosi, con un tappeto di marmo intarsiato che dà accesso a 14 cappelle affrescate.

Essendo un po’ fuori mano, tra Milano e Pavia, viene spesso ignorata dai turisti, ma merita senza dubbi una visita. Dalla Certosa arriverete a Pavia in un quarto d’ora. Godetevi le strade acciottolate del centro e la sua atmosfera giovane (è una cittadina universitaria da sempre, e negli anni ha ospitato per un periodo anche Einstein). Entrate nella splendida Basilica di San Teodoro e date un’occhiata all’affresco che ritrae Pavia nel Medioevo: era “la città delle cento torri”. Oggi ne restano 32, e alcune sono state inglobate dagli edifici moderni, ma restano visibili, anzi alcune svettano ancora. Provate a cercarle girando per il centro storico, specie la Torre del Maino, tra le più belle. In Piazza Vittoria vi farete un’idea dell’antico borgo, al Castello Visconteo del suo passato glorioso, infine superando il Ponte Coperto, sul Ticino, capirete quanto Pavia può essere struggente. Da qui, poi, guidate verso Vigevano, il centro più importante della Lomellina. Importante feudo sia dei Visconti che degli Sforza, è una cittadina che lascia a bocca aperta.

Guardatevi attorno in Piazza Ducale e provate a non rimanere meravigliati dalla perfezione urbanistica: la piazza stessa era una sorta di ingresso al Castello, lo annunciano infatti la cinquecentesca Cattedrale di Sant’Ambrogio e una serie di palazzi gentilizi dai camini fumanti. All’interno del Castello, composto da un maschio centrale circondato da cinque edifici che formano un cortile esagonale, troverete varie sale espositive, tra cui quella dedicata a Leonardo da Vinci, che qui visse e lavorò per venti anni come ingegnere alla corte di Ludovico il Moro. A fine giornata tornate verso Milano, godendovi i panorami malinconici della Lomellina, tra aironi, risaie e canali.


Cosa vedere


Certosa di Pavia

Via del Monumento 4;
Ingresso libero


Basilica di San Teodoro

Piazza San Teodoro 3
Pavia


Sito 0382 538 11 00
Castello Sforzesco di Vigevano

Piazza Ducale
Ingresso libero


Sito 0381 691 636
Museo Leonardiana

Piazza Ducale, 20
27029 Vigevano


0381 630 310
118
Kilometri
percorsi
0
Soste
suggerite
1
Giorni
consigliati
Guarda la galleria
https://insideevs.it/itinerari/wp-content/uploads/2021/04/paviagallery1.jpg
https://insideevs.it/itinerari/wp-content/uploads/2021/04/CertosaDiPavia.jpg

La mappa del tour

Certosa di Pavia

Certosa di Pavia, Province of Pavia, Italy

(31,5 km - 49m)

Pavia

Pavia, Province of Pavia, Italy

(40,3 km – 1h 5m)

Vigevano

Vigevano, Province of Pavia, Italy

(80,9 km – 1h 55m)

Milano

Milano, Metropolitan City of Milan, Italy

(tot: 118 km – 2h 59m)

1
Certosa di Pavia
2
Pavia
3
Vigevano
4
Milano
Guarda su Google Maps

Dove mangiare

Trattoria Ressi
Via Ressi 8, Pavia; pasti da €40
Osteria Letteraria Sottovento
Via Siro Comi 8, Pavia
Spaziomusica
Via Faruffini 5, Pavia
L’Oca Ciuca
Via XX Settembre 35; pasti da €40
Playlist consigliata

La strada più bella
da guidare


La Lomellina
Le strade attorno a Vigevano sono divertenti in ogni stagione: guiderete in un territorio pianeggiante, tra risaie e campi di irrigazione, circondati da aironi e trampolieri. In un ambiente placido, solcato da canali e piste ciclabili, reso reso ancora più affascinante dalla nebbiolina del mattino.
Seguici su Facebook Instagram Youtube
© 2022 MOTORSPORT NETWORK | Politica sulla Privacy - Politica sui Cookie - Note legali

Parti da Roma

Parti da Milano
Scopri l'itinerario
Gli itinerari sono curati da