Con la terza generazione, l'elettrica Francese raggiunge la completa maturità e grazie a una nuova batteria da 52 kWh assicura un'autonomia di 390 km

Fino a questo momento, le economie di scala dei grandi produttori automobilistici in tema di auto elettriche, hanno portato alla nascita di una moltitudine di modelli a zero emissioni appartenenti alla fascia alta del mercato. Tuttavia, c'è comunque chi pensa a portare l'elettrico anche su segmenti di più facile accesso. Come Renault, che con la Zoe offre una soluzione green alla moderna mobilità urbana.

Modello chiave nella strategia di elettrificazione del produttore Francese, che ha come obbiettivo il passaggio all'elettrico per il 50% della gamma entro il 2022, la Zoe è appena stata aggiornata e con la terza generazione arriva, oltre che un nuovo design per esterni ed interni, anche un powertrain più efficiente.

Com'è fuori

L'ultima generazione della Zoe porta al debutto un design più fresco e moderno, che pur modificandone le linee, non intacca in alcun modo le proporzioni. Le dimensioni della piccola elettrica della Losanga sono infatti rimaste pressoché le stesse, A cambiare è lo stile, specialmente nella parte frontale. È qui, infatti, che si sono maggiormente concentrati gli interventi dei designer francesi. La forma dei fari è stata leggermente rivista, mentre tutta nuova è la parte bassa del paraurti, che ora ospita una nuova griglia con inserti cromati, accanto alla quale trovano posto due inedite aperture che ospitano i fendinebbia. Più leggeri gli interventi nel posteriore, incentrati soprattutto sul disegno interno dei fari.

Lunghezza 4,08 metri
Larghezza 1,73 metri
Altezza 1,56 metri
Peso n.d.

Com'è dentro

2019 Renault ZOE

Se il lavoro negli esterni è stato leggero, gli interni invece, sono stati rivoluzionati. Seguendo l'attuale corso stilistico firmato Renault, la plancia della Zoe è ora dominata dalla presenza del grande schermo da 10 pollici del sistema di infotaimnet. Completamente rivisto anche il quadro strumenti, che diventa digitale, con una diagonale di 9,3 pollici. Grande attenzione, poi, è stata posta nella scelta dei materiali. Sull'allestimento Zen, infatti, è ora possibile scegliere un rivestimento in tessuto riciclato per i sedili. Buono, infine, lo spazio a bordo. Si viaggia comodi sia davanti, sia dietro, potendo contare su spazio a sufficienza tanto per le gambe, quanto per la testa.

Numero posti 5
Numero porte 5
Capacità di carico minima 338 litri
Capacità di carico massima 1.225 litri

Il motore

La nuova generazione della Renault Zoe viene proposta in due livelli di potenza. L'R110 rappresenta la versione di accesso alla gamma e può contare su una potenza di picco di 108 CV e una coppia di 225 Nm. Al top dell'offerta, invece, si posiziona la R135, che porta il picco di potenza a 135 CV, mentre la coppia sale fino a 245 Nm. Per entrambe le motorizzazioni la velocità massima è di 140 km/h, mentre il passaggio da 0 a 100 km/h vien coperto in meno di 10 secondi.

Alimentazione elettrica
Potenza massima 108 CV – 135 CV
Coppia massima 225 Nm – 245 Nm
Trazione anteriore
Velocità massima 140 km/h
Accelerazione meno di 10”

La batteria

2019 Renault ZOE

L'aggiornamento più importante nel passaggio alla nuova generazione, è quello che ha riguardato la batteria. Abbandonata quella da 41 kWh della serie precedente, la nuova Zoe può contare su un accumulatore da 52 kWh (per capire che differenza c'è tra kw w kWh leggi il nostro approfondimento), in grado di assicurare un'autonomia di 390 km, ovvero il 25% in più rispetto a quella precedente. La nuova batteria, sempre agli ioni di litio, è costituita da 12 moduli, per 192 celle totali e incide sul peso totale della vettura per 326 kg.

Tipo ioni di litio
Capacità 52 kWh
Autonomia 390 km

La ricarica

Altra grande novità a debuttare con la nuova generazione della Renault Zoe è un inedito connettore che permette di ricaricare l'auto in corrente continua fino a 50 kW. Questo si affianca al tradizionale connettore di Tipo 2 che permette invece di ricaricare fino a 22 kW in corrente alternata.

Presa domestica (3 kW) 17 ore
Wallbox (7,5 kW) 7 ore
Colonnina (50 kw) 1 ora
Fast 30 minuti (80%)

I costi

2019 Renault ZOE

Per conoscere il prezzo e tutti i costi della nuova Renault Zoe bisognerà pazientare ancora un po'. La nuova generazione, presentata poco più di un mese fa, dovrebbe arrivare sul mercato entro la fine di quest'anno. I prezzi dunque verranno comunicati più avanti, presumibilmente a ridosso della data di commercializzazione.

Fotogallery: 2019 Renault ZOE