Nell'ultimo anno le vendite di auto a zero emissioni in UE ha toccato il 2%

Resta ancora di nicchia, l'auto elettrica, ma sta crescendo a gran ritmo. Nell'Unione Europea, negli ultimi dodici mesi, rappresenta ormai il 2% del venduto. Il che significa che ogni 50 vetture immatricolate, ormai una di esse è a zero emissioni

L'analista tedesco Matthias Schmidt afferma: "Siamo a un punto di svolta. L'Europa occidentale sta virando verso l'elettrico, che rappresenta ormai il 2% del mercato".

 

Aspettando le new entry

Durante i picchi di consegne della Tesla Model 3 si è superato addirittura il 2,5%. E questo dato sarà presto reso obsoleto. Si pensa infatti che entro la fine del 2020 le auto elettriche rappresenteranno il 3-4% del totale. Se tutti i modelli elettrici annunciati entreranno in commercio nei tempi stabiliti, considerando che alcuni di essi punteranno a grossi volumi di vendita, si potrebbe anche arrivare al 5%

Tra i modelli più attesi: Volkswagen ID.3, ma anche Fiat 500 Elettrica e, guardando ancora a Tesla, la nuova Model Y. Tutte auto che, almeno nelle intenzioni, dovrebbero portare la mobilità elettrica ad un pubblico più vasto.