Tanti cavalli, autonomia da record e una capacità di traino mai vista

Non c'è giorno che non si parli dell'arrivo del pick-up Tesla. Una volta escono indiscrezioni sull'aspetto, una volta sul powertrain, una volta sulla data del lancio... A volte sono attendibili - lo stesso Elon Musk si diletta a diramare informazioni al riguardo tramite twitter - a volte meno. Ecco allora che abbiamo deciso di fare ordine e di riassumere qui tutto quello che si sa, al momento, sul cassonato più chiacchierato del mercato. 

Il prezzo

Partiamo da un dato "sensibile": il prezzo. Lo stesso Musk ha manifestato la volontà di mantenere il pickup al di sotto dei 50.000 dollari, probabilmente si patirà da 49.000. Si tratterebbe di una cifra veramente interessante che renderebbe il mezzo appetibile ad un vasto pubblico. La cifra sarebbe riferita sicuramente a un modello con allestimento base. Di certo saranno previsti poi allestimenti più ricchi e costosi. 

Rendering di camion Tesla

Autonomia "infinita"

Come ormai da tradizione Tesla le prestazioni saranno notevoli, come l’autonomia prevista tra tra 640 e 800 km con una sola ricarica. Trazione integrale assicurata dai due motori, uno per assale. Musk prevede anche che le sospensioni si regoleranno dinamicamente al carico.

Impressionante la capacità di traino garantita dalla grande coppia fornita dai motori elettrici, sempre Musk parla di 300.000 pound che sono circa 136.000 kg. Fra le dotazioni disponibili anche una presa di corrente a 240 Volt per alimentare eventuali attrezzi. Possibile poi il sistema per il parcheggio in parallelo automatico e un’ampia dotazione di telecamere e sonar per la visione a 360 gradi.

camion tesla

Aspetto esteriore e nome

Pochissimo sappiamo dell’estetica, b afferma che il pickup non sfigurerebbe in un set cinematografico simile a Blade Runner, ma tutti i render visti finora sono soltanto speculazioni. È anche vero che il pickup, nell'aspetto, potrebbe riprendere lo stile proposto dal camion della Casa, quel Tesla Semi che ormai si avvia ad essere prodotto.

Fotogallery: Tesla Truck Render

Nulla è trapelato neanche per quanto riguarda il nome del nuovo modello della Casa americana. Alcune voci fanno credere che potrebbe essere chiamato Model B, ma anche in questo caso, per quanto riportate da fonti autorevoli, siamo sempre al livello delle congetture.

 

Fotogallery: Musk Tweets - Tesla Truck Range To Be 500 Miles, Maybe Higher

Quando arriva

Difficile dire quando il pickup sarà disponibile, Tesla ha molta carne al fuoco per il futuro: la Model Y, la Roadster e il camion Semi. Le previsioni più ottimistiche fanno pensare che la produzione potrà iniziare entro due anni, probabilmente dopo l’arrivo sul mercato di uno dei rivali più temibili per il pickup Tesla, il Rivian, che dovrebbe arrivare entro un anno. 

 

 

Fotogallery: Tesla Truck Render