Con l'ultimo aggiornamento, il SUV plug-in giapponese può fare 45 km in elettrico

Spaziosa, a trazione integrale e plug-in. Gli ingredienti per un potenziale successo ci sono tutti e infatti, la Mitsubishi Outlander PHEV è l'ibrida plug-in più venduta d'Europa, questo nonostante dalle nostre parti, in effetti, non se ne vedano poi così tante. Il SUV giapponese, giunto alla sua seconda generazione, punta a rappresentare una valida alternativa alle 4x4 tradizionali, abbinando al comparto ibrido, doti offroad degne di un vero fuoristrada.

Com'è fuori

Recentemente sottoposta a un restyling, l'ultima generazione dell'Outlander PHEV ha visto il debutto di una serie di piccoli aggiornamenti che hanno contribuito a rendere più attuali le linee del modello. Nella parte anteriore, spiccano le nuove luci a led che si fondono con il profilo cromato della grande calandra che unendo anche elementi in nero lucido, contribuisce a donare un tocco più “ricercato” alla vettura. Generose le dimensioni, con una lunghezza di 4,69 metri e una larghezza di 1,8 metri spicca decisamente in mezzo al traffico.

Lunghezza 4,69 metri
Larghezza 1,80 metri
Altezza 1,71 metri
Peso 1.880 kg

Com'è dentro

Mitsubishi Outlander PHEV 2019 Test

Ma se con il restyling gli esterni non sono cambiato così tanto, lo stesso non si può dire degli interni. Non tanto in termini stilistici, quanto di contenuti. A bordo della Mitsubishi Outlander PHEV, infatti, trova posto l'ultima versione del sistema di infotainment SDA. Questo è costituito da uno schermo touch con una diagonale di 7 pollici, che non è provvisto di navigatore satellitare. Assenza alla quale però sopperisce con la compatibilità con Apple CarPlay e Android Auto. Ma il vero punto di forza dell'Outlander è costituito dalla sua abitabilità. Grazie al passo di 2,67 metri, infatti, offre centimetri in abbondanza anche per chi viaggia dietro, mentre il vano di carico ha una capacità che va da un minimo di 463 litri a un massimo di 1.602 litri.

Numero posti 5
Numero porte 5
Capacità di carico minima 463 litri
Capacità di carico massima 1.602 litri

Il motore

Lo schema ibrido della Outlander PHEV è costituito dalla un propulsore a benzina e da due unità elettriche. Il motore endotermico è un quattro cilindri di 2,4 litri a ciclo Atchinson posizionato sotto il cofano. Una soluzione curiosa dal momento che soprattutto sui modelli plug-in si tende a scegliere cubature più contenute. I due motori elettrici, invece, sono montati sui due assali, con quello anteriore da 82 CV e quello posteriore da 95 CV, per una potenza di sistema che raggiunge i 224 CV. Numeri che permettono alla ibrida di Mitsubishi di scattare da 0 a 100 km/h in 10,5 secondi, nonostante una stazza di quasi 1.900 kg e di raggiungere una velocità massima di 170 km/h.

Alimentazione ibrida plug-in
Potenza massima 224 CV
Coppia massima n.d.
Trazione integrale
Velocità massima 170 km/h
Accelerazione 0-100 km/h 10"5

La batteria

Mitsubishi Outlander PHEV 2019 Test

Ad alimentare i due motori elettrici provvede una batteria dalla capacità di 13,8 kWh, che stando ai dati dichiarati dal costruttore, permette all'Outlander PHEV di percorrere fino a 45 km in modalità completamente elettrica. Il consumo medio di energia si attesta sui 169 Wh/km, mentre quello di carburante, proprio vista la presenza della componente elettrica, si ferma a 2 l/100km.

Tipo ioni di litio
Capacità 13,8 kWh
Autonomia 45 km

La ricarica

Per ricaricare l'Outlander PHEV occorrono 7 ore se si sfrutta la tradizionale presa domestica e poco più di 5 ore se invece si opta per un wallbox. Se invece si ricarica da una colonnina, saranno sufficienti 25 minuti per raggiungere l'80% della carica.

Presa domestica (3 kW) 7 ore
Wallbox (7,5 kW) 5 ore
Colonnina (50 kW) n.d.
Fast 25 minuti

I costi

Mitsubishi Outlander PHEV 2019 Test

Disponibile in tre varianti, la Mitsubishi Outlander PHEV viene proposta a un prezzo di partenza di 49.900 euro. Se la si acquista, dopo cinque anni dall'immatricolazione, in una regione come il Lazio, l'Outlander PHEV pagherà un bollo di 117,15 euro all'anno. Questo dal momento che dopo 5 anni si paga la tariffa standard (2,84 euro/kW nel Lazio) decurtata del 75%. Se invece si sceglie di optare per il noleggio, questo parte da una cifra di 689 euro al mese con contratto di 36 mesi e un chilometraggio annuale di 15.000 km. Il tutto previo un anticipo di 5.510 euro. Il costo dell'energia necessaria a ricaricare la Mitsubishi Outlander PHEV, infine, va da un minimo di 0,2161 €/kWh a un massimo di 0,50 €/kWh in base alla sorgente.

Prezzo da 49.900 euro a 55.400 euro
Noleggio da 689 euro al mese
Bollo 5 anni gratis, poi 117,15 euro all'anno
Costo ricarica domestica* da 2,98 euro
Costo ricarica colonnina* da 6,90 euro

* il prezzo può variare a seconda della sorgente (da 0,2161 €/kWh a 0,50 €/kWh)

Fotogallery: Mitsubishi Outlander PHEV 2019