Per cause sconosciute, uno degli esemplari impegnati in pista ha avuto bisogno di un carro attrezzi

Tesla è sempre al centro dell’attenzione; in questi giorni la Casa californiana ha fatto parlare molto per le prove condotte sulla pista del Nürburgring, con l’obiettivo di battere il recente record della Porsche Taycan.

Arrivano i problemi

Tesla sembra fare, al solito, le cose in grande, ma non tutto funziona sempre al meglio. Su YouTube circola un video abbastanza impietoso dove una delle berline impegnate nelle prove pare avere un guasto importante, tanto da restare ferma sulla pista ed essere recuperata da un carro attrezzi, che solleva la vettura, celata da un telo. Sicuramente era una delle quattro Model S Plaid schierate sul circuito tedesco; la Plaid per i pochi che ancora lo ignorano è una prossima versione della berlina ancora più prestazionale. Dopo poco Tesla ha comunicato che intende tornare il prossimo mese e qua potremmo iniziare a pensare male, ma certo non sappiamo l’origine del guasto e se l’interruzione delle prove fosse già prevista.

Prestazioni interessanti 

Sappiamo però che la Model S Plaid ha già impressionato per la velocità; Tesla ha pubblicato sui social alcuni dati della telemetria registrati al Nürburgring impressionanti e pur senza un cronometraggio ufficiale si parla di un tempo attorno ai sette minuti e venti secondi, ma Tesla non si accontenta e dice che con alcune modifiche il prossimo mese la Model S Plaid potrebbe arrivare ai sette minuti e cinque secondi.

La sfida con Porsche

Tutto dimostra che la sfida con Porsche è sempre più aperta e Tesla non risparmia risorse, con i prototipi delle Plaid che fanno segnare tempi ottimi, anche se ufficiosi al Nürburgring e a Laguna Seca. Addirittura la casa californiana ha provveduto a installare sulla pista tedesca dei Supercharger per le ricariche. La ricerca delle prestazioni assolute è iniziata, e ogni tanto ci sono delle battute d’arresto, però adesso dopo tante indiscrezioni e comunicazioni social serve il record. Appuntamento il prossimo mese.