Tesla comanda la classifica USA dello sprint da 0-100 km/h con 8 modelli tra i primi 10

L'auto elettrica è green, sostenibile, politically correct e... veloce. La maggior parte dei modelli elettrici presenti sul mercato riesce ad avere uno scatto da 0-100 km/h in meno di 8 secondi. I motori elettrici presenti in queste auto garantiscono accelerazioni tanto silenziose quanto fulminee grazie alla coppia massima istantanea che non necessita di tempi di cambiata che possono rallentarne il cronometraggio. Alcune auto dotate di alimentazione elettrica riescono addirittura a scendere sotto i 3 secondi, come dimostra la classifica delle vetture EV più veloci in commercio in Usa.

Tesla regna sovrana

Solo 3 marchi e 10 modelli. La regina indiscussa di questa classifica è sicuramente la Casa di Palo Alto, che mette 8 suoi modelli nelle prime 10 macchine più veloci. Partendo dall’ultimo posto, in decima posizione, troviamo la Tesla Model 3 Standard Range che ferma il cronometro in 5,6 secondi. Al nono posto la tedesca Audi e-tron che è in grado di scattare da 0-100 km/h in 5,5 secondi. Niente male per essere un SUV pesante dalle grosse dimensioni.

L’ottavo e il settimo posto sono occupati da altri due modelli della Casa americana: la Model 3 Standard Range Plus e la Long Range che fermano il cronometro rispettivamente in 5,3 e 4,5 secondi stesso tempo della Jaguar I-Pace che occupa la sesta posizione.

Foto ufficiali Jaguar I-Pace

Al giro di boa, le prime cinque posizioni della classifica sono occupate dai modelli più performanti di Tesla. In quinta posizione il SUV Model X che impiega 4,4 secondi. Al quarto posto si piazza la Tesla Model S Long Range in 3,7 secondi. Il gradino più basso del podio è occupato dalla versione Performance della Model 3 con un tempo di 3,2 secondi. In seconda posizione, ad un passo dal gradino più alto c’è la Model X Performance, la versione sportiva del SUV, in grado di scendere sotto i 3 secondi, scattando precisamente da 0-100 km/h in 2,7 secondi.
La regina di questa classifica è la Model S Performance, un razzo a quattro ruote, che ferma il cronometro in 2,4 secondi e dimostra di essere una delle auto più veloci a livello globale. 

Ma questo sarà nulla in confronto alla nuova Tesla Roadster, attesa per il 2020, che sembra capace di toccare i 100 all'ora con partenza da fermo in 1"9. Incredibile? Guardare il video qui sotto per credere.