Si parte lunedì 8 febbraio per la cinque giorni dedicata alla mobilità elettrica sotto ogni suo aspetto, con 31 appuntamenti a tema

È tutto pronto per gli Electric Days Digital, evento sulla mobilità elettrica organizzato e promosso da Motorsport Network (Motor1.com, InsideEVs.it) in collaborazione con Condé Nast (Wired, Vanity Fair, GQ) e con il patrocinio dell’assessorato alla Città in Movimento di Roma Capitale e del ministero dell’Ambiente.

In diretta sul sito electridays.it, andrà in onda dall'8 al 12 febbraio 2021 e si pone l'obiettivo di affrontare il tema della eMobility sotto ogni punto di vista, al fine di dare informazioni corrette riguardo alla transizione energetica e, in sintesi, guidare il consumatore all’acquisto di un’auto elettrica. 

L'evento ospiterà ben 31 appuntamenti che vedranno la partecipazione di oltre cinquanta relatori tra esperti del settore, addetti ai lavori, rappresentanti delle istituzioni e figure di vertice dell’industria automotive italiana ed estera. Ecco il programma nel dettaglio.

Lunedì 8 febbraio

  • 08:00: Ad aprire le danze sarà la video-presentazione dei risultati dell’Electric Report, che attraverso un video mostrerà i risultati di un sondaggio realizzato in 50 città italiane, con la collaborazione di Citynews, nel quale si è chiesto agli italiani come vedono la mobilità elettrificata e quanto sono preparati sul tema. Dopo l'Electric Report sarà trasmesso il trailer della InsideEVs Academy by Motus-E, prima webserie pensata per spiegare al grande pubblico tutto quello che bisogna sapere sulle auto elettriche che va in onda tutte le domenica a partire dal 14 febbraio.

Martedì 9 febbraio

Il 9 febbraio, invece, sarà la volta degli Electric Talk: 12 tavole rotonde alle quali i protagonisti del mondo automotive si confronteranno per mettere in luce punti di forza e debolezze che caratterizzano il panorama automobilistico attuale e del passaggio ad un nuovo tipo di mobilità, elettrificata, digitale e connessa. Con focus sulle prospettive sull’industria in relazione al Recovery Plant e alle nuove sfide in tema di logistica, infrastrutture e sostenibilità ambientale.

  • 9.15 - 10.00: L'auto elettrica può far ripartire l'Italia?
  • 10.15 - 10.45: Perché l'auto a batteria è una partita mondiale
  • 11.00 - 11.30: Batterie made in Italy, si può fare!
  • 11.45 - 12.30: Il bello dell'auto elettrica è anche il lusso
  • 12.45 - 13.15: La rivoluzione (industriale) delle piattaforme per le auto a batteria
  • 13.30 - 14.00: L'ultimo miglio elettrico, come cambia il trasporto in città
  • 14.15 - 14.45: Quando arrivano le colonnine in Italia?
  • 15.00 - 15.30: L'auto elettrica tra economia circolare e riciclo
  • 15.45 - 16.15: L'auto elettrica non è per tutti, ma può essere per molti
  • 16.30 - 17.00: Perché il SUV del futuro è elettrificato
  • 17.15 - 17.45: Quanto può migliorare il motore elettrico
  • 18.00 - 18.30: A chi conviene investire in borsa... con le auto elettriche

Scopri il programma completo della giornata, con i nomi dei partecipanti

Mercoledì 10 febbraio

Il 10 febbraio toccherà invece agli Electric Choice: video guide realizzate per illustrare i vantaggi delle varie forme di elettrificazione possibili: mild hybrid, full hybrid, plug-in hybrid ed elettrico puro. Con gli Electric Choice si potranno affrontare anche temi più informali, anche attraverso delle chat dedicate, come i restomod, le community dell’auto elettrica e il boom di visualizzazioni delle EV su YouTube.

  • 8.00 - 8.30: Perché scegliere un'auto mild hybrid e perché no
  • 9.30 - 10.00: I giovani e l'auto elettrica
  • 11.00 - 11.30: L'elettrico fa community
  • 12.00 - 12.30: Perché scegliere un'auto full hybrid e perché no
  • 13.00 - 13.30: Restomod mania, con la batteria
  • 15.00 - 15.30: Mobility revolution, dialogo sull'importanza di promuovere e misurare la mobilità sostenibile
  • 16.00 - 16.30: Perché scegliere un'auto ibrida plug-in e perché no
  • 17.00 - 17.30: Tutti pazzi per l'auto elettrica su YouTube
  • 20.00 - 20.30: Perché scegliere un'auto elettrica e perché no

Scopri il programma completo della giornata, con i nomi dei partecipanti

Giovedì 11 febbraio

L’11 febbraio sarà il giorno degli Electric Meet Lifestyle, interviste ad ospiti d’eccezione che racconteranno le proprie esperienze legate alla mobilità elettrificata e allo stile di vita eco-compatibile. 

  • 9.00 - 9.30: Filippa Lagerback, l'elettrizzante vita di tutti i giorni
  • 11.00 - 11.30: Davide Oldani, lo chef che viaggia in auto elettrica
  • 13.00 - 13.30: Giorgio Moroder, qual è il suono giusto per l'auto elettrica
  • 15.30 - 16.00: Stefania Rocca, la sostenibilità è una sfida che dobbiamo vincere insieme
  • 17.00 - 17.30: Nick Pescetto, digital nomads e cambiamento. Un futuro a emissioni zero?

Scopri il programma completo della giornata, con i nomi dei partecipanti

Venerdì 12 febbraio

Il 12 febbraio, invece, la prima edizione degli Electric Days Digital si chiuderà con gli Electric Meet Environment, in cui si parlerà di ambiente, di energie rinnovabili, di smart cities e lo si farà con ricercatori ed esperti del settore.

  • 9.00 - 9.30: Stefano Boeri, la città sostenibile
  • 11.00 - 11.30: IEA, quanto è pulita l'energia delle auto elettriche
  • 13.00 - 13.30: Oscar Farinetti, perché l'auto elettrica non si può vendere e basta
  • 15.30 - 16.00: Fabio Orecchini, l'auto a idrogeno esiste
  • 17.00 - 17.30: Robert Llewellyn, come ti racconto l'elettrico

Scopri il programma completo della giornata, con i nomi dei partecipanti

Tutti i protagonisti

Partecipano all’evento ben 19 Case automobilistiche: BMW, Citroën, Ds Automobiles, Fiat, Ford, Honda, Hyundai, Lexus, Jaguar, Jeep, Land Rover, Mazda, Mercedes-Benz, Opel, Peugeot, Renault, Suzuki, Toyota e Volkswagen Veicoli Commerciali.

Oltre ai partner istituzionali ANFIA, UNRAE e Motus-E, prenderanno parte agli Electric Days Digital anche Bosch, Flash Battery, FPT, LeasePlan, Seri Industrial, Texa e TUC. technology. Citynews, Lifegate, Lonely Planet, Skuola.net e Vaia sono coinvolti infine nel ruolo di media partner.

Scarica il programma completo