Le due società si alleano per offrire ai clienti soluzioni flessibili e personalizzate per la scelta dell'auto e della ricarica

IrenGO, divisione dedicata alla mobilità elettrica della multiutility Iren, ha stretto un accordo con Horizon Automotive, startup lombarda che si presenta come primo Mobility hub del noleggio (una sorta di contenitore di partner di settore), per offrire un servizio completo e “senza pensieri” a chiunque voglia noleggiare una vettura elettrificata.

La partnership, infatti, permetterà ai clienti di avere da una parte un’ampia scelta di modelli a disposizione e dall’altra una serie di servizi flessibili su ricarica e altri aspetti legati alla mobilità elettrica che possono essere tarati su misura.

L’unione fa la forza

Nello specifico, Horizon, proprio grazie alla partnership con IrenGO, incrementa le opzioni a catalogo e potrà accompagnare il cliente nel suo percorso di avvicinamento alla eMobility anche sfruttando soluzioni di ricarica messe a punto dal partner torinese, che ha a disposizione diversi tipi di wallbox (per uso domestico o aziendale) e anche colonnine fino a oltre 50 kW di potenza.

Copertina Noleggio con conducente, arriva la stretta

In più, ha la possibilità di consolidare la propria missione di Mobility Hub appunto, cioè un modello di integrazione tra noleggio tradizionale e nuovi bisogni di mobilità garantendo a ciascuno una soluzione tale da permettere di minimizzare gli oneri di gestione.

Consulenza personalizzata

Per farlo, Horizon offrirà consulenze specializzate che permetteranno al cliente di scegliere l’auto green che più si addice alle sue esigenze, scegliere la formula di noleggio migliore, concordare con IrenGO la miglior soluzione di ricarica, sfruttare la visibilità data attraverso le colonnine presenti sul territorio.