Per vedere una Lamborghini completamente elettrica ci vorrà ancora qualche anno? Non necessariamente: se vi accontentate di una con sole due ruote potete averla anche subito, in tre colori diversi. E anche se raggiunge soltanto i 25 km/h, ha requisiti tecnici molto interessanti.

Il monopattino, perché di questo si tratta, si chiama AL1, acronimo di Automobili Lamborghini 1 e come il nome suggerisce è il primo di una serie di prodotti battezzata Automobili Lamborghini e-Mobility con cui anche la Casa di Sant'Agata punta ad entrare nel mondo delle micromobilità.

Costruzione sofisticata

I requisiti tecnici sono di prim'ordine per la categoria, dal motore senza spazzole, che richiede meno manutenzione, al telaio in lega di magnesio e al doppio sistema di frenatura, dalle ruote con struttura a nido d'ape ai tre programmi di marcia, fino all'app con cui è possibile monitorare a distanza i dati di utilizzo e gestire le impostazioni di marcia, incluse le luci.

Il mezzo è già in vendita su vari store online ad un prezzo di circa 500 euro.

Fotogallery: AL1, il monopattino elettrico marchiato Lamborghini

La scheda

  • Peso netto: 13 kg
  • Dimensioni: 1.180 x 530 x 1.160 mm
  • Telaio: lega di Magnesio
  • Motore: brushless da 350W
  • Ammortizzatore: anteriore
  • Freno meccanico: anteriore, a disco
  • Pneumatici: honeycomb da 8”
  • Velocità max: 6 km/h in Eco, 20km/h in D, 25km/h in S
  • Autonomia: 25-30km
  • Pendenza massima: 12%
  • Protezione bassa tensione: 31V +/- 0.5V
  • Limite di corrente: 13A
  • Carico massimo: 100 kg
  • Livello di protezione: IPX5
  • Batteria: 36V 7.8Ah 280Wh
  • Tempo di carica: 3/5 ore circa con caricatore EU Standard DC 2.1
  • Caricabatterie: 42V 2A
  • Luci: anteriore, posteriore e laterale a Led