Gli incentivi per le auto elettriche 2022 sono tornati. E con il Dpcm pubblicato giorni fa in Gazzetta Ufficiale sappiamo anche come saranno erogati. Il meccanismo non è così diverso da quanto visto in passato. Ancora una volta in Italia si individua una fascia di emissioni che va da 0 a 20 grammi di CO2 a km e, per le vetture che rientrano all’interno del range, sono disponibili agevolazioni sul prezzo d’acquisto.

Queste sono pari a 3.000 euro se non si rottama un’auto con omologazione Euro 5 o inferiore (Euro 4, Euro 3 e così via) e diventano 5.000 se invece si può contestualmente rottamare una vettura vecchia e più inquinante. Differenza fondamentale tra quanto visto in passato e quanto messo in campo nel 2022 riguarda il tetto massimo di prezzo consentito, che ora è pari a 35.000 euro più Iva, che diventano quindi 42.700 euro.

Si tratta di un limite minore di quello del 2021 e un limite che lascia fuori alcune vetture che in passato potevano invece beneficiare dell’incentivo.

10 auto elettriche economiche da acquistare con gli incentivi

Vediamo però quali sono le 10 auto elettriche più economiche da acquistare in Italia con gli incentivi, a diventare quindi ancora più invitanti con prezzi anche sotto i 20.000 euro. 

  • Dacia Spring
  • Renault Twingo
  • smart fortwo EQ
  • Volkswagen e-Up!
  • Fiat 500
  • Nissan Leaf
  • Evo Electric
  • Opel Corsa-e
  • MG ZS
  • Renault Zoe

Dacia Spring

Prova Dacia Spring (2021)
  • Prezzo di partenza: 20.650 euro
  • Prezzo con incentivi senza rottamazione: 17.650 euro
  • Prezzo con incentivi con rottamazione: 15.650 euro

Grazie a un prezzo di partenza veramente contenuto, soprattutto nell'allestimento entry-level Comfort, la Dacia Spring è riuscita dal suo lancio nel 2021 a conquistare il mercato delle vetture elettriche, diventando una vera e propria best seller italiana. 

Lunga solo 3,73 metri, la piccola citycar a zero emissioni punta su un design in stile crossover e si distingue per la maneggevolezza e l'agilità in ambiente urbano. La Dacia Spring è equipaggiata con un motore elettrico da 44 CV che viene alimentato da una batteria da 27,4 kWh. L'autonomia con un pieno di energia è di 225 km.   

Renault Twingo Electric

Renault Twingo Electric
  • Prezzo di partenza: 22.750 euro
  • Prezzo con incentivi senza rottamazione: 19.750 euro
  • Prezzo con incentivi con rottamazione: 17.750 euro

Lanciata sul mercato alla fine del 2020, la Renault Twingo Electric condivide la piattaforma con la Smart forfour. Ha dimensioni compatte, con una lunghezza che sfiora a malapena i 3,61 metri, è omologata per 4 persone e offre un buon livello di abitabilità.

Disponibile in 8 allestimenti differenti, la Renault Twingo Electric monta un motore da 82 CV ed è in grado di percorrere circa 190 km grazie ad una batteria aglio ioni di litio da 22 kWh.  

Smart fortwo EQ

smart EQ forfour
  • Prezzo di partenza: 25.210 euro
  • Prezzo con incentivi senza rottamazione: 22.210 euro
  • Prezzo con incentivi con rottamazione: 20.210 euro

Uno dei modelli più apprezzati per l'utilizzo nel traffico urbano, la Smart fortwo EQ ha segnato un nuovo punto di partenza per il brand tedesco. La due posti 100% elettrica, infatti, ha dato via al processo di conversione di tutto il marchio verso una mobilità a zero emissioni.

Oggi, la piccola citycar abbina le sue caratteristiche di maneggevolezza, agilità e compattezza a una propulsione completamente elettrica, ideale per la città. Equipaggiata con un'unità elettrica da 82 CV (la stessa della Renault Twingo), la fortwo EQ dispone di una batteria leggermente più piccola da 17,6 kWh che le consente di percorrere 133 km.

Volkswagen e-up!

Volkswagen e-up!
  • Prezzo di partenza: 25.850 euro
  • Prezzo con incentivi senza rottamazione: 22.850 euro
  • Prezzo con incentivi con rottamazione: 20.850 euro

Con la nascita del nuovo marchio ID, che identifica i modelli 100% elettrici della Casa di Wolfsburg, si pensava che la Volkswagen e-up! avesse i giorni contati e invece eccola ancora qui. Vista la grande richiesta, la compatta a zero emissioni si prepara a tornare alla ribalta dopo uno stop alla produzione risalente a fine 2020.

La piccola citycar rimane una delle vetture elettriche più apprezzate sul mercato grazie ad un prezzo di partenza contenuto, un abitacolo spazioso e a un rapporto qualità/prezzo ottimo. La e-up! è spinta da un motore elettrico sull'asse anteriore da 83 CV e 210 Nm, alimentato da una batteria da 36,8 kWh che le consente di percorrere 258 km secondo il ciclo WLTP.

Fiat 500 elettrica

Fiat 500 elettrica
  • Prezzo di partenza: 27.000 euro
  • Prezzo con incentivi senza rottamazione: 24.000 euro
  • Prezzo con incentivi con rottamazione: 22.000 euro

Una reinterpretazione in chiave moderna del modello di fine anni '50. Così può essere definita la Fiat 500 elettrica, una vettura che porta con sé alcuni tratti stilistici del passato e li abbina al nuovo concetto di mobilità sostenibile. 

Agile e compatta, la Fiat 500 elettrica è una delle best seller nel mercato italiano delle vetture a zero emissioni e non solo: ad aprile 2022 infatti ha conquistato la prima posizione tra le elettriche più vendute in Europa con 5.524 immatricolazioni, pari a un +69% rispetto ad aprile 2021.

La versione entry level si chiama Action e monta un powertrain elettrico composto da un motore da 95 CV e da una batteria da 23,8 kWh per un'autonomia complessiva di 180 km. A disposizione dei clienti ci sono anche versioni con motore più potente e batteria più grande.   

Nissan Leaf 

2021 Nissan LEAF
  • Prezzo di partenza: 32.200 euro
  • Prezzo con incentivi senza rottamazione: 29.200 euro
  • Prezzo con incentivi con rottamazione: 27.200 euro

In attesa dell'arrivo sul mercato dell'erede Chill-Out, il crossover coupé basato sulla piattaforma CMF-EV, la Nissan Leaf, giunta alla seconda generazione, rimane una delle vetture elettriche più apprezzate e vendute a livello globale con oltre 570.000 unità.

Disponibile in più varianti in base alla potenza e alla capacità energetica del powertrain elettrico, la berlina giapponese viene offerta a listino a 32.200 euro nella versione Acenta 40 kWh che offre una potenza di 150 CV e un'autonomia di 378 km secondo il ciclo WLTP.

Evo Electric

Dr EVO Electric
  • Prezzo di partenza: 32.340 euro
  • Prezzo con incentivi senza rottamazione: 29.340 euro
  • Prezzo con incentivi con rottamazione: 27.340 euro

Con il mercato delle elettriche in forte espansione, la Casa italiana DR ha deciso di lanciare il nuovo marchio EVO destinato ai veicoli a zero emissioni. Tra questi spunta l'EVO Electric, un crossover dalle linee proporzionate che nasce dal modello cinese Jac iEV7S.

Lanciata sul mercato ad un prezzo di 32.430 euro, la EVO Electric è equipaggiata con un motore da 116 CV abbinato ad una batteria da 40 kWh che, stando a quanto dichiarato dalla Casa, garantisce un'autonomia di 300 km con un pieno di energia.

Opel Corsa-e

opel-corsa-e
  • Prezzo di partenza: 33.100 euro
  • Prezzo con incentivi senza rottamazione: 30.100 euro
  • Prezzo con incentivi con rottamazione: 28.100 euro

Uguale nelle linee e nel design alla versione ad alimentazione tradizionale, la Opel Corsa-e nasce sulla piattaforma CMP di PSA, ora facente parte di Stellantis, e si distingue per le prestazioni del suo powertrain 100% elettrico. 

La compatta della Casa del fulmine è equipaggiata con un motore sincrono a magneti permanenti da 136 CV, alimentato da una batteria CATL da 50 kWh per un'autonomia complessiva che sfiora i 300 km nel ciclo combinato. 

MG ZS

MG ZS EV restyling (2021)
  • Prezzo di partenza: 33.490 euro
  • Prezzo con incentivi senza rottamazione: 30.490 euro
  • Prezzo con incentivi con rottamazione: 28.490 euro

Tra le auto elettriche più economiche da comprare c'è anche la MG ZS. Si tratta di un SUV 100% elettrico con cui lo storico marchio inglese, ora di proprietà della SAIC Motors, ha deciso di rilanciarsi sui mercati europei. 

Disponibile in diversi allestimenti e varianti in base alla capacità della batteria e alla potenza del motore, la MG ZS viene offerta ad un prezzo di partenza di 33.490 euro nella versione Comfort con batteria da 51 kWh e autonomia di 320 km. 

Renault Zoe

green-ncap-zoe-kona
  • Prezzo di partenza: 33.700 euro
  • Prezzo con incentivi senza rottamazione: 30.700 euro 
  • Prezzo con incentivi con rottamazione: 28.700 euro

Giunta alla seconda generazione, la Renault Zoe è stata per molto tempo una delle vetture 100% elettriche più apprezzate e vendute nel mercato italiano e non solo, grazie ad un ottimo rapporto qualità/prezzo.

La piccola citycar francese è equipaggiata con un motore elettrico da 135 CV e con una batteria da 52 kWh. Un valore molto alto considerando la fascia di prezzo che le permette di percorrere fino a 390 km senza dover ricaricare.

Tutte le auto elettriche da acquistare con gli incentivi