Crescono le vendite di auto ibride plug-in nel vecchio continente. Ad aprile il mercato è salito del 30%

Sono state ben 37.111 le vetture ibride plug-in vendute in Europa ad aprile. Si tratta del 30% in più rispetto alle cifre di un anno fa. La quota di mercato di questa tipologia di veicoli sale così al 2,8% del mercato europeo, cifra ancora esigua, ma comunque in grande crescita.

Il mercato, tuttavia, continua ad essere dominato dai modelli elettrici, con una crescita nell'ordine del 70%. Ad ogni modo, nei primi quattro mesi del 2019 il totale di vetture plug-in vendute sul mercato europeo è di 163.000 unità, ovvero circa il 3% del totale.

Ai primi posti Tesla Model 3 e Renault Zoe

La classifica delle vetture “green” più vendute ha al vertice due modelli profondamente diversi tra loro: la Renault Zoe e la Tesla Model 3. Il modello francese è stato venduto in oltre 4.079 esemplari, mentre l'americana si è fermata a quota 3.738 unità. Il terzo gradino del podio va invece alla BMW i3, con 2.841 esemplari. In calo una delle protagoniste del mercato delle elettriche, la Nissan Leaf, che totalizza ad aprile 2.161 esemplari. Interessante il risultato ottenuto dalla Mitsubishi Outlander PHEV, che con 2.351 esemplari venduti riesce non solo a piazzarsi al primo posto nella classifica riservata alle plug-in, ma anche a fare meglio della Nissan Leaf.

 

Plug-In Electric Car Sales In Europe – April 2019 (Source: EV Sales Blog)

 

Fotogallery: Outlander PHEV Is Best-Selling Mitsubishi In Europe

Foto di: Mark Kane