Il brand tedesco ha messo a punto un'applicazione che permette di confrontare i costi di esercizio di ID.3, e-Golf e della e-up! con quelli delle auto “tradizionali” e non solo

Che l'auto elettrica rappresenti una soluzione per la mobilità già di oggi lo ripetiamo ormai da tempo. Per questo motivo, quasi tutti i brand stanno ora fortemente sterzando verso soluzioni che permettano di muoversi a zero emissioni. Ma tra tanti costruttori che cominciano solo ora a sondare le potenzialità di questo segmento, c'è chi invece ci investe da tempo. Stiamo parlando di Volkswagen che dopo la e-Golf e la e-up!, ora al suo processo di elettrificazione ha dato un nome preciso: ID.

Fotogallery: Volkswagen ID.3, la terza era è iniziata

Ma per passare alla mobilità elettrica non sono sufficienti solo le auto. Bisogna saper offrire anche infrastrutture e soprattutto servizi in grado di accompagnare il cliente in questa “fase di passaggio” rappresentata dall'abbandono dei modelli tradizionali alimentati da motori benzina o diesel, per passare a quelli elettrici. In Volkswagen lo sanno bene e proprio a tale scopo hanno messo a punto una app in grado di rendere questo passaggio più naturale e accurato possibile.

Tutto in una app

Si chiama Volkswagen EV Check ed è una app gratuita disponibile su Google Play Store e su Apple Store. Attraverso questa è possibile valutare quanto modelli elettrici come la ID.3, la e-Golf o la e-up! possono essere compatibili con le proprie necessità di spostamento quotidiano.

Fotogallery: Volkswagen e-Golf, restyling più potente e tecnologico

Una volta installata sul proprio telefono, è sufficiente inserire i dati inerenti al proprio veicolo: modello, anno di produzione e motorizzazione. Ogni volta che si affronterà uno spostamento in auto, attraverso il sistema di localizzazione gps la app registrerà dati quali i chilometri percorsi, una stima sul carburante consumato e sulle emissioni di CO2 emesse, confrontandoli con i valori equivalenti se si fosse utilizzata una delle 3 elettriche di Volkswagen. Un ottimo modo, quindi, per rendersi conto di come cambierebbe il proprio modo di muoversi se si passasse a un'auto elettrica.

Fotogallery: Volkswagen e-up!

ID.3 in realtà aumentata

Ma la app Volkswagen EV Check offre molto di più. Attraverso un'apposita funzione, infatti, è possibile visualizzare su una mappa tutte le colonnine di ricarica presenti nelle vicinanze della propria posizione. E ancora, sfruttando la realtà aumentata, permette di vedere la nuova ID.3 in un contesto reale. Per farlo basta inquadrare con la fotocamera dello smartphone il proprio garage (per esempio), per vedere l'elettrica tedesca inserita nello scenario davanti ai vostri occhi.