Potremmo avere un primo assaggio del prossimo veicolo di Rivian già il 7 marzo, come suggeriscono i documenti emersi da una riunione del Consiglio comunale di Laguna Beach, negli Stati Uniti.

Per chi non lo sapesse, ricordiamo che la startup americana si sta preparando a lanciare una piattaforma R2 da utilizzare sul SUV R1S e il pick-up R1T.

Le indiscrezioni della stampa locale

Un documento collegato all'ordine del giorno della riunione del 23 gennaio è stato scovato dall'emittente locale Stu News Laguna. I giornalisti dicono che Rivian ha chiesto l'approvazione per l'utilizzo di una parte del parco pubblico per un "evento mondiale di lancio del prodotto".

Di quale prodotto si tratta? Un diagramma dell'evento proposto è stato etichettato come "Lancio di Rivian R2", il che chiarisce le cose.

Secondo il documento, il personale comunale aveva raccomandato all'ente di approvare la proposta di Rivian, ma il produttore di veicoli elettrici ha finito per ritirare la richiesta prima della riunione.

Davvero non se ne farà più nulla?

Non è chiaro se Rivian abbia rinunciato alla richiesta perché adesso la notizia si è diffusa. Un portavoce dell'azienda ha dichiarato a InsideEVs US di non avere nulla da condividere sul potenziale reveal della R2.

In passato il fondatore e CEO di Rivian, R.J. Scaringe, aveva dichiarato che Rivian prevede di lanciare un SUV R2 nel 2026 e che costerà circa 50.000 dollari. Il SUV sarà più piccolo e meno costoso dell'attuale gamma di vetture della nuova azienda. Sarà costruito nel nuovo stabilimento Rivian in Georgia e quindi si farà. Quando verrà presentato e dove, al momento, rimane incerto. Continuate a seguirci per saperne di più.