La nuova vettura elettrica si prepara al debutto, previsto per questo weekend. Ma per vederla in gara si dovrà attendere l'estate 2020

Lo sviluppo della Opel Corsa-e Rally, vista per la prima volta al Salone di Francoforte, continua nel Centro Prove di Dudenhofen e la presentazione ufficiale si avvicina sempre di più. Nel weekend del 19 e 20 ottobre, in occasione della tappa finale del Campionato tedesco di Rally 2019 (DRM) che si tiene da oggi fino a domenica, la Casa del Fulmine ha mostrato per la prima volta la nuova vettura da rally ai possibili clienti futuri e ai media. L'auto sarà protagonista della ADAC Opel e-Rally Cup, competizione monomarca che inizierà a fine estate 2020 per poi concludersi, dopo 8 tappe, nel 2021.

Un motore elettrico e tanta grinta

Basata sul modello stradale elettrico della Opel Corsa, la nuova rally car della Casa tedesca è dotata di un motore elettrico sincrono posizionato sull'asse anteriore in grado di sviluppare una potenza massima di 100 kW (136 CV) e una coppia massima di 260 Nm. Il powertrain elettrico viene alimentato da una batteria da 50 kWh. Il telaio della vettura, completamente differente dalla versione stradale, è costituito da una scocca leggera ed è implementato da un rollbar integrato che garantisce un aumento della rigidità flessionale e torsionale e dl rispetto delle normative di sicurezza per auto da corsa. Anche l'impianto frenante, adibito ad hoc, è formato da pinze a quattro pistoncini e dischi anteriori e posteriori rispettivamente da 332 x 28 millimetri e 264 x 12 millimetri.

Opel Corsa e-Rally Cup (2019)

La parola al direttore Motorsport di Opel

L’Opel Corsa-e Rally sarà esposta nel parco assistenza di Freyung nelle due giornate di gara. Jörg Schrott, direttore della sezione Motorsport della Casa tedesca, che sarà presente all'evento per rispondere alle domande dei futuri acquirenti e dei giornalisti commenta così l'appuntamento in programma: "Abbiamo il piacere di presentare l’auto ai team rally durante il finale di stagione del DRM dopo l'anteprima mondiale al Salone di Francoforte. Alcuni potenziali partecipanti, alcuni addirittura dall’estero, verranno all’ADAC 3-Städte Rallye appositamente per vedere il veicolo e per avere ulteriori notizie sul nostro futuro progetto. Non vediamo l’ora di entrare in contatto con i team per un proficuo scambio di opinioni".

Fotogallery: Opel Corsa-e Rally