Assetto leggermente rialzato e bagagliaio più capiente, ma senza passare a un SUV-crossover come la Model Y: come vi sembra?

Lo scenario delle auto elettriche è in fermento per la nuova Tesla Model Y. I motivi sono presto detti - e affini al mercato: ha più spazio a bordo, sopratutto per i passeggeri posteriori e per i carichi.

Una via di mezzo

De gustibus non disputandum est dicevano i latini. E dunque, se il mercato richiede SUV e Crossover, ma se comunque la berlina Model 3 ha riscosso successo e punta anche sulle peculiarità dinamiche, una via di mezzo potrebbe essere una All Road, capace di mantenere un baricentro più basso con dimensioni che si avvicinano a quelle di una vettura "a ruole alte".

Più spazio, meno sacrifici?

Il rendering dunque mostra una versione con spunti da All Road, con gli evidenti passaruota a contrasto. L'elemento più evidente è la maggiore capacità di carico data dalla sua declinazione station wagon. I nostri colleghi di InsideEVs US si sono verosimilmente ispirati anche alla Audi A4 AllRoad. La motivazione? Semplice:

Una wagon avrebbe probabilmente più spazio di carico rispetto alla Model Y, inoltre la sua linea del tetto non andrebbe ad inclinarsi come quella del Crossover, e questo porterebbe ad avere più spazio anche per i passeggeri posteriori.

La taratura delle sospensioni la renderebbero ideale anche per occasionali passaggi in offroad, o per meglio dire, sulle strade bianche, senza compromettere però la dinamica di guida in maniera significativa.

Favorevoli o contrari a questa disamina? Considerando anche la disposizione del pacco batterie e, conseguentemente, anche degli sbalzi anteriore e posteriore, come si comporterebbe dinamicamente una Model 3 All Road? Avrebbe successo in termini di vendite? Impossibile avere una risposta, ma chissà cosa potrà riservarci il futuro