Il primo modello 100% elettrico di Li, la MEGA, sarà prodotto a partire da febbraio 2024.

Secondo quanto riportato dalla Reuters, quindi, tra pochi mesi inizierà un nuovo importante capitolo per il Costruttore cinese, che si prepara a lanciare sul mercato (solo domestico, per il momento) un modello capace di ottenere 500 km di autonomia in soli 12 minuti di carica.

Si tratta di un rivale da non sottovalutare per tanti altri brand che hanno presentato la propria monovolume elettrica negli scorsi mesi, a partire da Volvo con la EM90.

Piani importanti

La MEGA si può già ordinare in Cina ad un prezzo di partenza di circa 77.000 euro, con Li che prevede volumi di vendita di circa 5.000 esemplari al mese una volta che la produzione andrà a regime. Tra l’altro, la monovolume elettrica sarà il primo modello realizzato nel nuovo impianto di Pechino, che ha una capacità complessiva di 100.000 unità all’anno.

Li Mega

Li MEGA

Se dovesse rispettare le previsioni, la MEGA diventerebbe così un altro asso nella manica di Li, un marchio nato solo nel 2015 che è già stabilmente al settimo posto nella classifica di vendite in Cina.

Prestazioni da sportiva

La Li MEGA utilizza un pacco batterie della CATL da 102,7 kWh (l’autonomia dichiarata è di 700 km nel ciclo cinese CLTC e un’architettura da 800 Volt. In questo modo, la vettura può raggiungere una velocità di ricarica di 552 kW. Dotata di due motori da 544 CV complessivi, vanta uno scatto 0-100 km/h di 5,5 secondi.

Inoltre, sappiamo che, nonostante le proporzioni importanti, la Li può contare su un’aerodinamica piuttosto riuscita, con un coefficiente Cx di 0,21, molto simile a quello di una Tesla Model S.

Che ne pensate? La vorreste vedere anche in Europa?

Fotogallery: Li Auto Mega