La storia di Tesla è iniziata con la Roadster, la sportiva elettrica basata sulla Lotus Elise e venduta tra il 2008 e il 2012. Ne sono state costruite circa 2.400, ma nessuna è come questo esemplare messo in vendita negli USA e segnalato ai colleghi americani di Electrek nientemeno che da Jamison Cummings, dirigente Tesla di quegli anni.

Si tratta del prototipo con telaio #1124, equipaggiato con un pacchetto davvero speciale.

La storia

La vettura è stata originariamente acquistata da Tesla nel 2012 dopo un incidente.  Riparata e ricostruita sotto la supervisione di Carl Medlock, che all'epoca era il direttore del centro di assistenza Tesla di Seattle e che ora gestisce una delle uniche officine di riparazione Roadster di terze parti negli Stati Uniti, la Tesla venne dotata di un pacchetto davvero speciale.

Il prototipo di Tesla Roadster in vendita

Il prototipo di Tesla Roadster in vendita

Il progetto non venne mai stato presentato al pubblico, ma la Roadster in questione, che fu chiamata "Roadster RR" o "Roadster E-Sport", presentava una serie di modifiche importanti.

Tra queste, troviamo i freni Tarox Italian Performance anteriori e posteriori, differenziale a slittamento limitato Hollinger personalizzato, sospensioni Bilstein Performance Sport e l'intera carrozzeria in fibra di carbonio rivestita da una vernice trasparente.

Un pacchetto "ufficiale" mai nato

Il pacchetto sarebbe dovuto costare circa 30.000 dollari (27.000 euro) e includere anche diversi aggiornamenti delle prestazioni. Ma il progetto non è mai stato portato a termine a seguito di alcune vicissitudini aziendali, rendendo questa Tesla Roadster un  esemplare  davvero unico.

Il prototipo di Tesla Roadster in vendita

Il prototipo di Tesla Roadster in vendita

Anche se ci sono altre Roadster personalizzate, il fatto che questo progetto sia stato eseguito sotto la supervisione di Tesla rende il pacchetto "ufficiale".

L'auto è stata acquistata dall'officina Cummings e Medlock nel 2022 e dotata di una nuova batteria da 80 kWh, che garantisce circa 700 km di autonomia. In totale, la vettura ha percorso circa 47.000 km, la maggior parte dei quali prima dei lavori di personalizzazione.

Il prezzo di vendita non viene specificato, ma maggiori informazioni sono disponibili sul sito ufficiale dedicato alla vettura.

Fotogallery: Il prototipo di Tesla Roadster in vendita