Agile, divertente, versatile: ha 140 km di autonomia e uno scatto bruciante. Già in vendita, costa 4.230 euro con gli incentivi

Seat lo aveva detto nel 2019: “Vogliamo lanciarci nel mondo della mobilità urbana”. Lo affermò presentando tre mezzi pensati per gli spostamenti cittadini: il monopattino elettrico, lo scooter elettrico e la microcar elettrica.

Oggi abbiamo provato il MÓ eScooter 125: il mezzo con il quale la Casa spagnola debutta nel mondo delle due ruote. Partiamo da un dettaglio, quel 125 nel nome. L’eScooter ovviamente non ha motore termico: alimentato a batteria e completamente a zero emissioni, però, ha le prestazioni di un “125”, ed è proprio per questo che sfoggia una sigla che fino ad oggi era usata per indicare i centimetri cubici.

12 CV e 140 km di autonomia

Il MÓ eScooter firmato Seat è realizzato con Silence, azienda con sede a Barcellona specializzata in mezzi elettrici, ed è dotato di una batteria da 5,6 kWh che ha un peso di 40 kg ed è posizionata sotto la sella. Ha la peculiarità di essere amovibile per ricaricarla comodamente a casa.

La batteria, che garantisce un’autonomia di 140 km, alimenta un motore elettrico in grado di scaricare attraverso la ruota posteriore una potenza di 12 CV e una coppia i 240 Nm (tanta roba per un mezzo che pesa 152 kg) capace di spingere il mezzo fino a 95 km/h (velocità autolimitata elettronicamente).

Agilità inaspettata

In marcia il MÓ eScooter mostra una reattività e una maneggevolezza sorprendenti (curiosamente ha anche la retromarcia, per facilitare gli spostamenti in spazi davvero angusti). Il powertrain elettrico permette accelerazioni brucianti, come dimostra lo 0-50 km/h in soli 3”9, mentre il baricentro basso (grazie proprio al modo in cui è stata piazzata la batteria) permette cambi di direzione fluidi e una guida molto intuitiva.

Buona anche la frenata, che sfrutta sia la componente rigenerativa in rilascio e due generosi dischi, da 260 mm davanti (con pinza a doppio pistoncino) e da 240 dietro. Il Seat MÓ eScooter è dotato di tre modalità di guida: Eco, City e Sport. Con Eco che massimizza il recupero di energia e Sport che invece esalta le prestazioni.

Si parte da 6.750 euro

Il Seat MÓ eScooter è già in vendita in Italia a un prezzo di 6.750 euro, che con gli incentivi possono scendere a 4.230 euro. Con finanziamento si può avere anche a 99 euro al mese 

Versatile, anche per il fatto che sotto la sella ha un vano in grado di accogliere due caschi Jet, per un pieno di elettricità attaccato a una presa domestica impiega dalle 6 alle 8 ore, a un costo di 1,08 euro stando a quanto dichiarato da Seat, che per la città si prepara anche a lavorare su una compatta elettrica, ma qui si parla di un'auto vera e propria.

  • Peso: 152 kg
  • Batteria: 5,6 kWh
  • Ricarica: 6-8 ore
  • Potenza max: 12 CV
  • Coppia max: 240 Nm
  • Velocità max: 95 km/h
  • 0-50 km/h: 3"9

Fotogallery: Seat eScooter 125