È l'auto elettrica più piccola che c'è con l'autonomia "giusta" per il percorso casa-lavoro quotidiano

Dici smart e pensi all'auto biposto più piccola che c'è, che è anche la massima espressione del concetto di citycar.

Da qualche tempo esiste anche in versione elettrica, più recentemente ribattezza smart EQ fortwo (o forfour per chi la cerca a quattro posti) che non solo è destinata a diffondersi in modo crescente, ma addirittura a diventare l'unica smart possibile. Dal 2020, infatti, il marchio tedesco toglierà dai listini tutte le versioni a benzina concentrano l'offerta sull'elettrico.

Com'è fuori

smart EQ fortwo (2019)

Tascabile in tutti i sensi. Le dimensioni XS caratterizzano fortemente anche il design della fortwo che sembra un ovetto tecnologico. Tutto è concentrato in 2,69 metri di lunghezza, che sono comunque esteticamente ben proporzionati nonché originali. A maggior ragione se si attinge al ricchissimo catalogo di personalizzazioni fra colori di carrozzeria, pannelli plastici, cerchi in lega e quant'altro.

La versione elettrica la si riconosce principalmente per l'assenza del terminale di scarico e per il badge "EQ".

Lunghezza 2,70 metri
Larghezza 1,66 metri
Altezza 1,56 metri
Peso 1010 kg

Com'è dentro

smart EQ fortwo (2019)

Eccezion fatta per i sedili posteriori, la smart fortwo non rinuncia a nulla, in termini di spazio e confort di bordo. L'impostazione dell'abitacolo è coerente con il posizionamento da auto per la città che deve essere innanzitutto pratica, con una strumentazione semplice e a "portata di mano". Compreso lo schermo del sistema di infotelematica a centro plancia da cui si governa navigatore, radio e computer di bordo. L'interfaccia risente un po' del peso degli anni ma è semplice da utilizzare.

L'ambiente interno cambia tantissimo in funzione delle personalizzazioni che possono essere più o meno colorate, rifinite e quindi... costose.

Numero di posti 2
Numero di porte 3
Capacità di carico minima 260 litri
Capacità di carico massima 350 litri

Il motore

Tutte le smart elettriche smart EQ fortwo montano un motore sincrono trifase e sistema di gestione della potenza elettrica in blocco con l'unità di azionamento. La potenza è di 41 kW con un picco di 60 kW in accelerazione e una coppia di 160 Nm che bastano a far scattare la smart EQ fortwo da 0 a 100 km/h in 11,5 secondi e a portarla a raggiungere i 130 km/h di velocità autolimitata.

Alimentazione Elettrica
Potenza massima 82 CV
Coppia massima 160 Nm
Trazione Posteriore

Velocità max

130 km/h

Accelerazione 0-100 km/h

11,2 secondi

La batteria

La batteria realizzata da Daimler Accumotive ha una capacità di 17,6 kWh e consente un'autonomia massima dichiarata di circa 160 km (poco meno sulla forfour). Anche se nell'uso quotidiano i nostri rilevamenti hanno restituito un dato effettivo di circa 115 km per un consumo medio di 15,1 kW per 100 km. A titolo di paragone la Casa dichiara, a seconda del tipo di ricarica e della potenza dell'impianto, un consumo compreso tra 12,9 e 20,8 kW per 100 km.

Per efficientare i consumi e massimizzare l'autonoma conviene sfruttare la modalità di guida “eco” che gestisce il recupero di energia in frenata ottimizzandolo in funzione del traffico.

Tipo Ioni di litio
Capacità 17,6 kWh
Autonomia 160 km

La ricarica

smart EQ fortwo (2019)

La batteria della smart elettrica è più piccola e ciò favorisce i tempi di ricarica. Da notare che il caricatore di bordo necessario per ricaricare l'auto presso le colonne è opzionale e si paga 861 euro.  Lo stato della ricarica si può ovviamente monitorare tramite una specifica app smart EQ control.

Presa domestica (2,3 kW) 8 ore
Wallbox (7,4 kW) 2 ore e 20 minuti
Colonnina (22 kW) 3 ore
Fast 40 minuti (80%)

Costi

I prezzi della smart fortwo partono da 24.368 euro per l'allestimento youngster e arrivano a 28.468 per la top di gamma Brabus Style. A proposito di costi, in quanto elettrica la smart è esente dal pagamento del bollo per i primi cinque anni dalla data di immatricolazione. Oltre tale periodo, pagherà la tariffa standard decurtata del 75%, per un totale di 26,4 euro all'anno. Alternativa all'acquisto può essere il noleggio, con prezzi che partono da circa 300 euro al mese.Il costo dell'energia necessaria a ricaricare la smart, infine, va da un minimo di 0,2161 €/kWh a un massimo di 0,50 €/kWh in base alla sorgente.

Prezzo da 24.368 euro a 28.468 euro (incentivi esclusi)
Noleggio da circa 300 euro al mese
Bollo 5 anni gratis, poi 26,4 euro all'anno
Wallbox Compresa nel prezzo d'acquisto
Costo ricarica domestica*

3,80 euro

Costo ricarica colonnina*

8,80 euro

* il prezzo può variare a seconda della sorgente (da 0,2161 €/kWh a 0,50 €/kWh)

Fotogallery: smart EQ fortwo (2019)