La Casa ha lanciato una comunicazione improntata sulla sfida aperta a Tesla

Tutti i costruttori premium che intendono lanciarsi nel segmento delle auto elettriche, il punto di riferimento è indubbiamente Tesla. Se non per la qualità dei suoi modelli, comunque di buon livello, sicuramente per la forza che questi hanno nell'immaginario collettivo. Quindi, ogni brand che intende lanciare un nuovo modello elettrico deve mettere in campo una strategia pubblicitaria e di comunicazione molto forte. Un po' come ha fatto Audi per promuovere la e-tron.

Battaglia in casa

Il costruttore tedesco ha infatti scelto una strategia di sfida aperta a Tesla. In Germania, Audi ha allestito una serie di stand proprio nei pressi dei principali Tesla Supercharger e davanti ad alcuni Tesla Store, all'interno dei quali ha esposto la e-tron. Se si tratti di una strategia vincente o meno solo il tempo potrà dirlo. Certo è, tuttavia, che per il momento la clientela di Tesla, soprattutto in determinati mercati, è (almeno in parte) diversa da quella di Audi. Di conseguenza, è probabile che ci voglia ancora diverso tempo prima che operazioni di questo genere possano effettivamente distogliere l'attenzione di un potenziale cliente Tesla da uno dei prodotti del costruttore americano.