In ottobre il brand giapponese presenterà una nuova concept a zero emissioni

Il core business di Lexus, ad oggi, è rappresentato da modelli unicamente ibridi. Ma i tempi stanno cambiando e anche il brand di lusso giapponese deve adeguarsi passando all'elettrico. Un passaggio quasi obbligatorio oggigiorno. Non per niente, anche Toyota (proprietaria di Lexus) ha recentemente annunciato l'intenzione di passare alla trazione elettrica, cominciando con i veicoli commerciali.

Lexus, in quando brand premium, seguirà una strada diversa. Il primo modello elettrico sarà una piccola a misura di città, che verrà anticipata da una concept che, stando ad alcune voci di corridoio, potrebbe essere presentata al prossimo Tokyo Motor Show, in programma dal 24 ottobre al 4 novembre.

Design tradizionale

Il primo modello elettrico di Lexus verrà sviluppato sulla base della LF-SA Concept, presentata nel 2015 e sarà caratterizzato da un design che, nonostante la propulsone elettrica e quindi le diverse necessità tecniche legate all'utilizzo di questo powertrain, non rinuncerà ai principali tratti stilistici che ormai da tempo caratterizzano la produzione Lexus. Su tutti, la grande griglia anteriore. Questa, infatti, troverà posto anche sul prototipo che vedremo a ottobre, anche se probabilmente con dimensioni ridotte o con una diversa finitura per non compromettere eccessivamente l'aerodinamica del modello.

Fotogallery: Lexus LF-SA Concept, lusso da città