Entrano a listino gli accessori per personalizzare la prima elettrica della Stella

Grazie a un'autonomia di circa 350 km, la Mercedes EQC si presta alla perfezione non soltanto per gli utilizzi di tipo urbano, ma anche per gli spostamenti lontano dalle città, magari su lunghe tratte. E proprio per sottolineate questa capacità di adattarsi alle diverse necessità di utilizzo, il brand tedesco ha messo a punto una serie di accessori originali appositamente per studiati per enfatizzare il carattere poliedrico del suo primo modello completamente elettrico.

Più spazio a disposizione

Buona parte di questi accessori sono dedicati ad aumentare la capacità di carico della EQC. In configurazione standard, la prima elettrica della Stella è in grado di garantire una capacità di carico di 500 litri. Ma in molte circostanze, anche una capacità del genere potrebbe non essere sufficiente. Per questo motivo, Mercedes propone un bauletto che può essere montato su delle apposite barre porta pacchi per il tetto con capacità a scelta fra 330, 400 e 450 litri.

Accessori Mercedes EQC

Per il tempo libero

Per il tempo libero, invece, c'è il porta biciclette installabile nella parte posteriore della EQC. L'assenza del tubo di scappamento, infatti, non crea vincoli all'installazione del gancio traino. Questo è in grado di trasportare fino a tre biciclette. In alternativa, è disponibile il classico porta biciclette per il tetto.

Accessori Mercedes EQC

Per gli amici a quattro zampe

Mercedes ha pensato anche a chi ha un cane. Per i nostri amici a quattro zampe, infatti, il costruttore tedesco ha messo a punto degli appositi materassini da posizionare sul piano di carico del vano bagagli. In questo modo, il cane viaggerà più comodo, scongiurando il rischio che con le unghie rovini il vano di carico. Tre le dimensioni del materassino: S, L ed M.

Fotogallery: Accessori Mercedes EQC