Si infiamma la polemica sui risultati e il numero uno della Casa californiana si scatena: "Lo show dovrebbe chiamarsi Low Gear"

Sono passate solo 72 ore dalla sua pubblicazione, ma il video che avrebbe dovuto sancire la più veloce tra Tesla Model S e Porsche Taycan nei test di accelerazione e quarto di miglio ha già sollevato un polverone globale.

Tutto parte dall'analisi del sito DragTimes, secondo cui i numeri presenti nel video sono in realtà un po’ confusi. Poi si è aggiunto puntuale il tweet di Elon Musk, l'istrionico patron di Tesla, che puntualizza: “Mettere la Model S in modalità Range è l'opposto della modalità Launch, in quanto riduce al minimo le prestazioni a favore dell’autonomia", andando a riprendere un’immagine del video che mostra sullo schermo della vettura californiana la modalità Range attiva durante la gara.

La spiegazione di Top Gear

In un post pubblicato direttamente sul sito web della trasmissione britannica, gli autori hanno ammesso di aver utilizzato di proposito numeri ritoccati nel proprio articolo. Una scelta giustificata dal fatto che i tempi utilizzati sarebbero stati presi da un precedente confronto tra la Model S e la Mercedes C63, solo perché migliori di quelli registrati in questo ultimo test.

A questo proposito, il programma UK rimarca inoltre che la gara sarebbe stata ripetuta ben 5 volte e la Porsche avrebbe vinto ogni volta con un distacco maggiore. Inoltre, hanno assicurato, la Tesla era in modalità Ludicrous +, la batteria era pre-condizionata ed entrambe le auto avevano l'85% di carica prima della prima corsa.

 

Spiegazioni che non sono certo riuscite a spegnere la polemica quando nel video, come rimarcato dal tweet di Elon Musk, si vede che effettivamente durante la prova è attiva la modalità Range. Al punto che lo stesso Musk ha sarcasticamente commentato: "Lo show dovrebbe chiamarsi 'Low Gear'".

Scelte poco sensate, o che quantomeno faticano ad essere spiegate, con il rischio di buttare altra benzina su un fuoco acceso ormai da qualche mese con il susseguirsi di dichiarazioni e sfide, compresa quella nell’Inferno Verde del Nürburgring, tra queste due vetture elettriche.

Taycan vs Model S

E non è finita qui

La sfida tra Porsche e Tesla è quindi ben lontana da una conclusione. Il video di Top Gear avrebbe dovuto sancire una vincitrice, ma ha portato solamente polemiche. Sebbene la Taycan possa essere tranquillamente più veloce nel quarto di miglio, come afferma Top Gear, è anche vero che la Tesla Model S Performance sarebbe in grado di correre circa un secondo più veloce rispetto a quanto apparentemente registrato sulla pista Top Gear.

A questo punto non ci resta che aspettare il prossimo capitolo della sfida tra queste due vetture, che promettono di darsi battaglia ancora per molto tempo.