Finalmente ci siamo con gli annunci di Elon Musk. Vivi l'evento con noi e commentalo insieme ai nostri ospiti

Il tanto atteso Battery Day di Tesla alla fine non ha deluso le aspettative. Anzi. L’appuntamento, sicuramente tra i più attesi dell'anno per l'eMobility, ha svelato al mondo le nuove tecnologie con cui Elon Musk vuole accelerare ulteriormente la rivoluzione elettrica ma non solo (qui l'approfondimento con tutte le novità presentate).

Noi di InsideEVs abbiamo seguito l’evento con una diretta streaming di oltre due ore nel corso della quale abbiamo commentato insieme a voi tutto quello che è emerso nel corso della presentazione. E per chi non è riuscito a rimanere sveglio fino alle 2 di notte può essere un buon modo per recuperare integralmente l'ultima evoluzione del Musk-pensiero.

Confronto a più voci

Insieme a noi hanno partecipato alla diretta anche Monica Secondino, giornalista esperta di mercati finanziari, e Daniele Invernizzi, vicepresidente Tesla Owners Italia, fondatore di eV-Now! ed Electric Coach di InsideEVs.

Con loro abbiamo fatto il punto sulle novità introdotte sia dal punto di vista tecnico che di mercato, analizzando anche i riflessi sull'industria automotive.

Tesla batteria

Tantissime novità

Come detto l'evento ha portato con sé una serie di novità che hanno superato le aspettative, dall'ufficializzazione della Tesla entry level da 25.000 dollari alla stratosferica Model S Plaid già in preordine, passando per una serie di innovazioni dal punto di vista produttivo e tecnologico in grado di abbattere del 56% il costo per kWh delle batterie. Ma non solo.

Potete recuperare tutte le informazioni sulle novità presentate nell'articolo linkato anche qui sotto o riguardare il nostro video integrale dell'evento.