Il futuro delle energie rinnovabili passa anche per le turbine eoliche di nuova generazione. Sono diverse le aziende che recentemente si sono spinte al limite nella progettazione di turbine sempre più grandi e potenti e tra queste c’è la Vestas Power Solutions.

Il brand danese afferma di aver costruito la turbina più potente al mondo: un mostro alto 280 metri capace di generare elettricità per 20.000 abitazioni ogni anno.

Un’opera mastodontica

Per dimostrare l’imponenza della struttura, Vestas ha pubblicato una serie di video in cui mostra la progettazione della mega turbina. Nella pubblicazione più recente viene messa in evidenza l’installazione al centro test Osterlid dove la struttura verrà collaudata nei minimi dettagli prima di iniziare la produzione in serie.

Nel video si capisce la portata gigantesca del progetto, in tutti i sensi. Tra carichi eccezionali, gru costruite per l’occasione e trasporti marittimi ad hoc, la super turbina è stata una vera sfida ingegneristica, ma la sua nascita sembra essere davvero molto vicina.

Numeri impressionanti

La Vestas V236-15.0 MW è stata presentata nel febbraio del 2021 ed è dotata di un rotore del diametro di 236 metri. Le mastodontiche pale da 115,5 metri progettate a Nakskov, in Danimarca, agiscono su una superficie di 43.743 metri quadri, con un’altezza totale di 280 metri.

La turbina può generare 80 GWh di elettricità pulita ogni anno e consente così di evitare emissioni di CO2 di circa 38.000 tonnellate (l’equivalente di 25.000 auto termiche). Dopo i test, la turbina sarà messa in vendita tra il 2024 e il 2025 e finirà nel parco eolico danese di Frederikshavn. E sono già arrivati ordini dal New Jersey e da New York.

Ma la palma di turbina eolica più potente al mondo è in costante pericolo, con la concorrenza cinese che prepara una nuova offensiva nei prossimi anni.