Il Cybertruck di Tesla è stato presentato in forma di prototipo nel 2019 e da poco ha iniziato ad essere consegnato ai clienti. Ha sempre fatto discutere e pensiamo che continuerà a farlo ancora per molto.

Un utente del forum Cybertruck Owners Club dice di aver già percorso oltre 10.000 miglia (16.093 km circa) ed ecco com'è andata.

Cosa dicono i numeri

Il veicolo in questione è un'unità a trazione integrale che aveva 72 miglia (115 km) sul contachilometri quando è stato consegnato.

Il 15 gennaio il contachilometri ha superato le 10.000 miglia (16.093 km km circa) e i dati raccolti dall'utente sono molti, ma cominciamo con l'autonomia, che sembra essere il punto di riferimento principale quando si considera il Cybertruck.

Il test è stato effettuato a una velocità relativamente costante di 70 miglia all'ora (112 km/h). I due conducenti del Cybertruck hanno dichiarato che l'autonomia massima con la batteria piena era di 206 miglia (331,5 km) e di 164 miglia (263,9 km) con uno stato di carica dell'80%.

Circa il 70% dei chilometri è stato percorso in autostrada, mentre il restante 30% su strade urbane. È stato inoltre effettuato un viaggio su strada di oltre 1.500 miglia (2.414 km).

Il consumo medio di energia dopo 9.944 miglia (16.003 km) è stato di 599 wattora/miglio. Quando si guidava in modo prudente in città, il numero di efficienza sullo schermo scendeva fino a 290 Wh/mi, mentre guidando in autostrada il numero balzava occasionalmente a 900 Wh/mi.

Numeri di efficienza del Tesla Cybertruck dopo quasi 10.000 miglia. Fonte: Club dei proprietari di Cybertruck

Per quanto riguarda la ricarica, questo particolare Cybertruck è stato rifornito a casa per circa il 60% del tempo. La sovralimentazione ha rappresentato il 30% delle sessioni di ricarica, mentre il restante 10% è stato effettuato a destinazione.

I conducenti affermano che la ricarica presso i Supercharger V2 è molto lenta e può richiedere fino a due ore per rifornire la batteria, mentre i più recenti stalli V3 fanno un lavoro migliore, ma la ricarica al 70% richiede comunque più di un'ora. Gli ultimi Supercharger V4, invece, non erano disponibili per il test.

Tesla Cybertruck

La sovralimentazione ha rappresentato il 30% delle sessioni di ricarica

Quando si effettuava il rifornimento a casa, l'auto era impostata per interrompere la carica al 90% per la maggior parte del tempo, per cercare di evitare di sovraccaricare la batteria a bassa velocità e mantenerla in salute. Con un connettore a muro Tesla Gen 3, ci sono volute dalle 8 alle 14 ore per ricaricare a 32 o 48 ampere, si legge nel post del forum.

Qualche problemino c'è stato

Durante le prime 10.000 miglia si sono verificati alcuni problemi, come l'oscuramento della schermata principale mentre lo stato di carica della batteria era basso e a un livello sconosciuto. Il pick up è stato portato in un centro di assistenza Tesla che lo ha tenuto per 90 minuti.

Il cosiddetto caveau che si trova all'interno del letto, inoltre, non sarebbe risultato impermeabile come dichiarato dalla casa e, secondo il post del forum, si sente anche una certa rumorosità durante la marcia.

Tesla Cybertruck

Il cosiddetto caveau che si trova all'interno del letto non sarebbe risultato impermeabile

Inizialmente, il pick up è stato fornito con un set di pneumatici all-terrain e Aero Covers sulle ruote, ma sono stati cambiati con un set di pneumatici all-season dopo circa 1.700 miglia, 2.735,8 km (le coperture sono rimaste sulla macchina). Dopo il cambio di pneumatici, i conducenti hanno dichiarato di non aver notato una differenza notevole nel consumo di energia.

Cosa è piaciuto

Detto questo, però, ci sono alcuni aspetti positivi, il più importante dei quali è l'impianto audio, giudicato "più che ottimo". Sono stati apprezzati anche i sedili refrigerati, la visibilità per i passeggeri, le caratteristiche di maneggevolezza, l'accelerazione, la velocità e il sistema steer-by-wire.

Interni Tesla Cybertruck

Gli interni del Cybertruck

Nel complesso, il Cybertruck è "un sogno da guidare", ma ha una velocità di carica e un'autonomia deludenti, con circa 164-210 miglia in media su 10.000 miglia, secondo il post del forum.

Fotogallery: Tesla Cybertruck