In Cina continuano a crescere le vendite di auto elettriche (BEV) e ibride plug-in (PHEV), con 955.000 immatricolazioni a maggio. 

Secondo i dati della China Association of Automobile Manufacturers (CAAM), nel mese scorso si sono contate 583.000 BEV e 371.000 PHEV, con le prime in crescita del 12,5% su base annua e del 12% rispetto ad aprile. Per quanto riguarda le ibride plug-in, invece, si tratta di aumenti rispettivamente dell'88% e del 12,1%.

L'analisi

A maggio, in Cina, sono scesi sulle strade 2,42 milioni di nuovi veicoli per tutti i tipi di motorizzazione, con la quota di elettriche e ibride plug-in che ha raggiunto la cifra record del 39,5%. In altre parole, mai prima d'ora sono circolate così tante auto "alla spina". Tra l'altro, questo dato è ancora più importante se si pensa che nello stesso mese del 2023 questa quota era del 31,6%. 

Le vendite per brand 

Nella classifica dei Costruttori, BYD è ancora una volta il leader solitario a maggio, con il suo secondo miglior risultato mensile di 331.817 esemplari (+38% su maggio 2023). Ciò significa che la Casa rappresenta da sola un buon terzo delle vendite totali di auto ricaricabili. 

BYD Seal

BYD Seal

Nuova Tesla Model 3 (2023)

Nuova Tesla Model 3 

Motore Leap T03

Leapmotor T03

In particolare, a maggio il produttore ha venduto 146.395 BEV e 184.093 PHEV. La dinamica di crescita delle ibride plug-in è particolarmente sorprendente, con BYD che ha registrato un aumento del 22% delle BEV rispetto al maggio 2023, mentre tra le PHEV l'aumento è del 54%.

Al secondo posto a maggio c'è SAIC Motor, con 82.882 modelli; un aumento del 9% rispetto a maggio 2023. 

Tesla ha venduto 72.573 unità, di cui 17.358 esportate. Le vendite sul mercato interno sono quindi cresciute del 30% rispetto a maggio 2023 e del 75% nel confronto con aprile. Le esportazioni, invece, sono diminuite rispettivamente del 51% e del 44%.

Changan Chery stanno facendo passi avanti: Changan e i suoi marchi hanno registrato 55.800 unità vendute a maggio (+90% YoY), mentre Chery ha venduto 42.733 elettriche (+279% YoY).

Proseguendo nell'analisi, Leapmotor ha registrato 18.165 veicoli elettrici (+51% su base annua), comprese le BEV e i modelli a benzina con range extender (i cosiddetti EREV).

Xpeng e Xiaomi seguono a notevole distanza. Mentre Xpeng ha dichiarato 10.146 BEV (+35% su base annua) per maggio, il nuovo arrivato Xiaomi ha venduto 8.646 unità della sua berlina elettrica, con un aumento del 22% rispetto ad aprile. 

Fotogallery: BYD Seal