Le vendite cinesi di auto elettriche e ibride plug-in aumentano e raggiungono nuovi record, riportati dagli specialisti di EV Volumes. Sono infatti 816.875 le vetture alla spina immatricolate a maggio all'ombra della Grande Muraglia, con una crescita del 33% rispetto allo stesso mese dell'anno scorso.

A fare impressione è però la quota di mercato, che sale al 47% (contro il 35% del 2023): significa che quasi 1 auto nuova su 2 nel Dragone è ricaricabile. Nel dettaglio, i veicoli full electric arrivano a 515.000 unità (+22% nel confronto con maggio precedente e 29% del market share totale nel Paese), mentre le ibride plug-in conquistano 302.000 automobilisti (+55% e 18% del mercato).

Le vendite di auto elettriche e ibride plug-in (Cina, maggio 2024)

  • BEV: circa 515.000 (+22%) e quota di mercato del 29%
  • PHEV: circa 302.000 (+55%) e quota di mercato del 18%
  • Totale: 816.875 (+33%) e quota di mercato del 47%

Complessivamente, nei primi cinque mesi dell'anno, la Cina ha visto scendere in strada 3,3 milioni di nuove auto elettriche e plug-in (+32% e 41% della quota di mercato), con le prime a fare sempre da padrone.

Le vendite di auto elettriche e ibride plug-in (Cina, gen-mag 2024)

  • BEV: circa 2,07 milioni e quota di mercato del 26%
  • PHEV: circa 1,30 milioni e quota di mercato del 15%
  • Totale: 3.355.993 (+32%) e quota di mercato del 41%
Gabbiano BYD

BYD Seagull

Tesla Modello Y

Tesla Model Y

Classifica per modelli

Passando alla classifica per modelli di maggio, campione delle vendite è la famiglia BYD, con Song (55.552) e Qin Plus (48.668) nelle prime due posizioni, seguite dalla Tesla Model Y (39.985). Il costruttore di Shenzhen occupa ben 6 posti della top 10.

Top 10 delle auto elettriche e ibride plug-in (Cina, maggio 2024)

  1. BYD Song: 55.552 (12.822 BEV + 42.730 PHEV)
  2. BYD Qin Plus: 48.668 (17.100 BEV + 31.568 PHEV)
  3. Tesla Model Y: 39.985
  4. BYD Seagull: 33,544
  5. BYD Destroyer 05 (PHEV): 24,690
  6. BYD Yuan Plus (alias Atto 3): 24,646
  7. BYD Han: 17.240 (9.337 BEV + 7.904 PHEV)
  8. Aion Y: 17.190
  9. Aito M9: 16.462 (1.738 BEV + 14.724 PHEV)
  10. Wuling Hong Guang MINI EV: 16.441

Il podio non cambia guardando il cumulato da inizio anno, con BYD Song a 246.772 esemplari, (41.628 BEV + 205.144 PHEV), BYD Qin Plus a 202.471 (57.712 BEV + 144.759 PHEV) e Tesla Model Y a 166.707.

Top 10 della auto elettriche e ibride plug-in (Cina, gen-mag 2024)

  1. BYD Song: 246.772 (41.628 BEV + 205.144 PHEV)
  2. BYD Qin Plus: 202.471 (57.712 BEV + 144.759 PHEV)
  3. Tesla Model Y: 166.707
  4. BYD Seagull: 132,660
  5. BYD Yuan Plus (alias Atto 3): 94,367
  6. Aito M7 (EREV): 89,039
  7. BYD Destroyer 05 (PHEV): 77,209
  8. BYD Han: 75.369 (29.136 BEV + 36.233 PHEV)
  9. Wuling Hong Guang MINI EV: 73.101
  10. BYD Dolphin: 59.098

Classifica per marchi

BYD domina anche la graduatoria annuale per marchi, grazie a una quota di mercato del 29,7%, che arriva al 31,9% includendo i brand satellite.

I marchi di auto elettriche e ibride plug-in (Cina, gen-mag 2024)

  • BYD: 29,7%
  • Tesla: 6,6%
  • SAIC-GM-Wuling: 5.1%
  • Aito: 4,5%
  • Geely: 4.4%
  • Li Auto: 4,3%

I marchi di auto elettriche e ibride plug-in (Cina, gen-mag 2024)

  • BYD: 31,9%
    compresi i marchi Denza, Fang Cheng Bao e Yangwang
  • Geely-Volvo: 8,3%
  • SAIC: 7,7%
    compresa la joint venture SAIC-GM-Wuling (tra SAIC, GM e Liuzhou Wuling Motors)
  • Tesla: 6,6%
  • Changan: 6.5%