La flotta auto dello Stato Pontificio si arricchisce di due smart EQ forfour. Sono state concesse da Mercedes in comodato gratuito per 5 anni

Papa Francesco, dal 2015 in avanti, si è speso in più occasioni per diffondere una coscienza comune più rispettosa dell'ambiente. Lo ha fatto anche con un'Enciclica in cui ha volto un appello chiaro per la salvaguardia della Terra.

Il Governatorato della Stato della Città del Vaticano punta a dare il buon esempio e accoglie oggi nella propria flotta due esemplari di smart EQ forfour. Le due vetture a zero emissioni, di colore bianco, sono state concesse in comodato d'uso gratuito per i prossimi 5 anni da Daimler. Interessante notare come le auto elettriche sia sempre più spesso utilizzate come leve di comunicazione per rafforzare un'immagine moderna e positiva.

Fotogallery: Anche il Vaticano sceglie le zero emissioni