È boom di nuovi modelli a ruote alte in diverse varianti elettrificate: le Case tedesche che guidano la nuova tendenza

Si sa, le Case automobilistiche seguono le mode e le richieste del mercato, cercando di soddisfare nel miglior modo le esigenze degli utenti finali. E se da qualche anno i Suv e i Crossover sono diventati il tipo di carrozzeria più voluto, al Salone di Francoforte regna proprio questo trend che porta con sé molte novità nei modelli a ruote alte. A questo si aggiungono le normative sulla riduzione dei valori sulle emissioni di CO2 che portano le Case a sviluppare sempre più modelli elettrificati. Sommando le due cose ci troviamo di fronte ad uno dei Saloni di auto, che anche senza molti brand, ha portato a diversi modelli in configurazione MHEV, HEV, PHEV e BEV partendo dalla nuova Puma fino ad arrivare ai concept elettrici come la Cupra Tavascan.

Mild-hybrid

Entrando nel particolare dei modelli di Suv e Crossover visti all’interno di questo Salone troviamo la differenza nell’alimentazione scelta per le diverse vetture. Considerando i sistemi mild-hybrid troviamo la nuova generazione di Ford Puma, che perde il carattere da sportiva pura del vecchio modello per trasformarsi in un crossover dalle linee muscolose. Anche la sorella maggiore Kuga vanta la presenza di una variante mild-hybrid che completa la gamma insieme a quella ibrida e ibrida plug-in. Tra queste compare anche la nuova generazione dell’icona di Land Rover che amplia anche la gamma di motorizzazioni presenti sul Defender, proponendo una variante che unisce l’alimentazione a benzina alla tecnologia mild-hybrid e una ibrida plug-in nel 2020.

              Mild-Hybrid    
  Tipo di Sistema       Potenza       Consumi
Ford Puma      48 V      125-155 CV           n.d
Ford Kuga      48 V        150 CV        20 km/l
Land Rover Defender      48 V        400 CV           n.d
Salone di Francoforte, Suv e Crossover “green”

HEV e PHEV

A livello di ibride e ibride plug-in, i modelli aumentano e troviamo diverse Case automobilistiche che propongono diverse soluzioni con la seconda alimentazione preferita sulla prima, essendo in grado di garantire, grazie a batterie di dimensioni maggiori, anche una discreta autonomia in modalità completamente elettrica. Tra queste troviamo Porsche con le nuove alimentazioni per il Cayenne in configurazione Turbo S E-Hybrid e Turbo S E-Hybrid Coupé in grado di percorrere fino a 40 km in modalità completamente elettrica, BMW con la X5 xDrive45e, Mercedes con la GLE 350de che combina il motore a gasolio alla potenza del motore elettrico e la GLC 300e che invece utilizza un motore a benzina accoppiato ad un’unità elettrica e tanti altri modelli come la Opel GrandlandX Hybrid4, la Renault Captur E-Tech e la Seat Tarraco PHEV.

        Ibride Plug-in    
Modello N°Unità elettriche Potenza complessiva     Capacità batteria Autonomia modalità 100% elettrica

Cayenne Turbo S E-Hybrid

          1        680 CV        14,1 kWh        40 km
Cayenne Turbo S E-Hybrid Coupé           1        462 CV        14,1 kWh               43 km
Bmw X5 xDrive45e           1        394 CV        24 kWh        87 km
Mercedes GLE350de           1        320 CV        31,2 kWh        106 km
Mercedes GLC300e           1        320 CV        13,5 kWh        43 km
Opel GrandlandX Hybrid4           1        300 CV               13,2 kWh        50 km
Renault Captur E-Tech           1        160 CV        9,8 kWh        45 km
Seat Tarraco PHEV           1        245 CV        13 kWh        50 km
Salone di Francoforte, Suv e Crossover “green”

EV

Per ultima, non per ordine di importanza sicuramente, richiama la nostra attenzione l’alimentazione completamente elettrica. In questa configurazione, il Salone di Francoforte ci offre una chiara visione di quello che sarà il futuro soprattutto per quanto riguarda i produttori tedeschi. Audi presenta la entry level della famiglia elettrificata la e-tron 50 e Mercedes rilancia al pubblico la EQC. Da segnalare anche la presenza della Byton M-Byte, il Suv cinese 100% elettrico che porta con sé tanta tecnologia, un design moderno e una batteria da ben 95 kWh.

      100% elettriche    
Modello N°Unità elettriche Potenza complessiva Capacità batterie       Autonomia
Audi e-tron 50           2        313 CV        71 kWh        >300 km
Mercedes EQC           2        408 CV        80 kWh        417 km
Byton M-Byte           2        408 CV        95 kWh               435 km
Salone di Francoforte, Suv e Crossover “green”

Concept

Ma se questo vi sembra abbastanza, come ad ogni Salone, le Case presenti hanno mostrato qualcosa di più su quello che potrà essere il futuro con concept e prototipi visionari che potrebbero diventare le vetture del futuro. Tra questi troviamo sicuramente la Cupra Tavascan, il Crossover di grandi dimensioni completamente elettrico dalle linee sportive e aggressive e la Volkswagen ID.4 che debutterà nel mercato USA a metà 2020.

            Concept    
Modello N°Unità elettriche Potenza complessiva Capacità batterie Autonomia
Cupra Tavascan           2        306 CV        77 kWh        450 km