Inaugurata la terza stazione in Italia della joint venture: entro giugno saranno 20 nella Penisola e a fine 2020 2.400 in tutta Europa

Prosegue l'espansione della rete Ionity. La joint venture composta da BMW Group, Daimler, Ford  e Volkswagen Group con Porsche ha inaugurato ieri la sua terza stazione di ricarica in Italia, dopo quelle di Carpi e Valdicciana, presso l’Outlet Center Brennero (via S. Valentino 9 A, BZ). Sarà la stazione di ricarica più veloce dell'Alto Adige/Südtirol.

L'obiettivo di Ionity? Aprire entro il prossimo giugno 20 punti di ricarica sul territorio italiano (400 in tutta Europa entro fine 2020, per arrivare a un totale di 2.400), equipaggiati ciascuno con fino a 4 unità High-Power da 350 kW, in grado di caricare alcuni veicoli anche in meno di 20 minuti.

Superveloci e green

La tecnologia Ionity è in grado di convertire direttamente la corrente alternata (CA) in corrente continua (CC) attraverso robusti sistemi elettronici industriali, prima di trasmetterla alla batteria del veicolo a piena velocità. Tutti i punti di ricarica Ionity offrono un potenziale fino a 350 kW.

Grazie alla tecnologia integrata nel caricatore, tutti i veicoli elettrici dotati dello standard CCS si ricaricheranno automaticamente alla velocità massima consentita dal sistema di sicurezza dalle batterie. Un’auto con una potenza di ricarica di 350 kW può ricaricarsi in circa 10-15 minuti.

Da notare che in tutte le stazioni italiane i caricatori Hpc di Ionity saranno alimentati al 100% da energia rinnovabile.

Ionity Brennero 2

L’inaugurazione

“La stretta collaborazione con partner locali come l’Outlet Center Brennero ha consentito a Ionity di fornire una significativa capacità di ricarica ad alta potenza su una delle più importanti rotte di transito in Europa”, ha commentato il direttore operativo di Ionity, Marcus Groll, nel corso dell’inaugurazione, a cui hanno preso parte tra gli altri anche il country manager Italia, Alessandro De Guglielmo, il responsabile pubbliche relazioni, Paul Entwistle, la rollout manager, Elena Airoldi e il responsabile marketing e brand, Joerg Lohr.

Presente anche il presidente di eV-Now! e vicepresidente di Tesla Owners Italia, Daniele Invernizzi, con cui l’azienda ha condiviso l’entusiasmo per le installazioni e le prospettive 2020.

Ionity Brennero 3