Domenica 2 febbraio la sfilata di elettriche e plug-in organizzata da Class Onlus per sensibilizzare i cittadini sulla eMobility

L’associazione ambientalista Class Onlus ha organizzato un flash mob "elettrico" a Milano per il prossimo 2 febbraio. Nel giorno del blocco del traffico, infatti, i possessori di auto full electric o ibride plug-in (le uniche autorizzate a circolare) partiranno per un tour della città con l'obiettivo di sensibilizzare i cittadini sulla eMobility.

Tutte le tappe della manifestazione

La partenza è fissata alle 9:30 davanti alla stazione ferroviaria di Greco Pirelli. Alle 11:00 le auto saranno in piazza della Scala, dove la carovana sarà ulteriormente integrata, e da lì prenderà il via l'itinerario che toccherà piazza della Borsa. Si passerà quindi per i Bastioni di Porta Venezia, via Larga/piazza S.Stefano, corso Italia, piazza XXIV Maggio, corso Genova, piazza Sant’Ambrogio, Largo Cairoli, Bosco Verticale, piazza Città di Lombardia e piazza della Borsa, dove è previsto l’arrivo entro le 13:00.

Flash Mob a Milano per Class Onlus

Una marcia per conoscere l’elettrico

L’iniziativa, battezzata con l’hashtag #milanoelettrica, punta come detto a sensibilizzare l’opinione pubblica sull'importanza della mobilità sostenibile e dell’uso dell’auto elettrica.

Alla manifestazione parteciperanno tra gli altri il blogger Matteo Valenza, OneWedge (startup italiana che si occupa di infrastrutture a sostegno della mobilità sostenibile) e Tesla Owners Italia

Alla stazione di Greco Pirelli, fanno notare gli organizzatori, è presente una colonnina di ricarica rapida che permetterà anche a chi arriva da fuori città di fare un pieno d’energia prima di partire.