Atteso per il 2021, il SUV elettrico più compatto di Ingolstadt dovrebbe avere batteria da 82 kWh e potenza nell'ordine dei 300 CV

L'unione (di intenti) fa la forza: vecchio detto che si può sposare al meglio per quello che è il gruppo Volkswagen. Audi lancerà la propria e-tron Q4 nel 2021, anticipata da un concept che era stato mostrato al Salone di Ginevra. Una e-tron Q4 che ovviamente si pone in sinergia con le prossime Volkswagen ID.4 e Skoda Enyaq. Ecco, proprio riguardo la prima, i test sarebbero in fase evolutiva, tanto che le foto sin qui presenti riguarderebbero una ID.4 solamente dal punto di vista dell'estetica esterna. Sotto sarebbe presente proprio una Audi Q4 e-tron.

Indizi specifici

Come si può esser certi di questa affermazione? Le supposizioni sono avvalorate da alcuni elementi legati alle foto giunte in redazione. Si parte dalla tradizione dei camouflage di Audi, con questo stile, per poi proseguire con targhe di Ingolstadt. Inoltre, alcune fonti ci rivelano come uno stesso ingegnere Audi abbia confermato l'identità nascosta sotto questo muletto.

Fotogallery: Audi Q4 e-tron foto spia

Le prime caratteristiche tecniche

Cosa ci dobbiamo aspettare dalla futura Q4 e-tron di produzione? Sicuramente in termini di dimensioni si inserirà tra la Q3 e la Q5, ma proprio come tutti i modelli costruiti sulla piattaforma MEB, ci sarà molto spazio a bordo. Secondo le prime voci, potrebbe addirittura essere più spaziosa di un'Audi Q5.

La Audi Q4 e-tron attingerà ad un pacco batterie da 82 kWh che gli permetterà di percorrer fino a 450 chilometri con una sola carica. La potenza dovrebbe aggirarsi intorno ai 300 CV.

All'interno di quella che è la gamma Audi, la Q4 e-tron si inserirà al di sotto della fascia della e-tron; potrebbe esserci anche un modello Sportback per la Q4 e-tron in futuro? Nulla vieta di pensarlo.