Ad aprile -58,1% per le full electric a fronte del -97,6% complessivo: più di un’auto ogni 10 è a batteria. Zoe seconda solo alla Panda

È un tracollo mai visto quello segnato ad aprile dal mercato auto italiano, inevitabile frutto del lockdown per il Coronavirus. Secondo i dati diffusi dal ministero dei Trasporti, infatti, le immatricolazioni si sono quasi azzerate, segnando un impressionante -97,6%, con 4.279 unità rispetto alle 174.924 dello stesso mese dello scorso anno.

Stavolta la picchiata ha coinvolto anche le auto elettriche, che comunque dopo la crescita in controtendenza registrata a marzo limitano di molto il passivo rispetto alle altre alimentazioni, segnando una flessione del 58,1%.

Benzina e diesel quasi azzerate

Ne deriva una quota di mercato record per le auto a batteria, con un 11,6% di share che porta il valore del primo quadrimestre a quota 1,7%. In pratica, ad aprile, più di un'auto venduta ogni 10 è stata elettrica.

L'anomalo balzo in avanti è evidentemente frutto del collasso delle alimentazioni tradizionali, con le immatricolazioni a benzina a picco del 98,1%, le diesel giù del 97,5% e Gpl e metano rispettivamente in picchiata del 98,5 e 97,5%. In caduta libera anche le ibride pure (-97,2%) e le plug-in (-95,2%).

La Top 10 elettrica

Ma vediamo anche la classifica delle elettriche più vendute nel mese. In testa si segnala un avvicendamento, con la Renault Zoe che si insedia in prima posizione con 366 unità immatricolate (contro le 398 dello scorso anno). Un risultato - su cui potrebbe aver inciso qualche commessa per sharing o flotte - che la rende la seconda auto più venduta in assoluto nel mese, alle spalle dell'inossidabile Fiat Panda.

Di contro, il calo evidente è legato alla Model 3 che solo un mese fa aveva portato avanti l'armata a zero emissioni. Sono 88 le unità vendute della berlina di Elon Musk, con evidentemente l'onda lunga che si è andata ad esaurire, e con l'attesa di futuri stock da immettere sul mercato. 

Terza posizione per la Model S, con cifre estremamente più basse. 10 unità vendute per l'ammiraglia di Palo Alto, davanti alla Opel Corsa con 7 unità. A seguire Tesla Model X che perde rispetto ad un anno fa due terzi delle vendite. 

Chiudono la top 10 la DS3 Crossback, la Volkswagen e-up! e l'Audi e-tron.

Modello Vendite Aprile 2020 Vendite Aprile 2019
Renault Zoe 366 398
Tesla Model 3 88 149
Tesla Model S 10 42
Opel Corsa 7 0
Peugeot 208 6 0
Tesla Model X 6 18
DS3 Crossback 3 0
Volkswagen up! 3 0
Audi e-tron 2 6
Melex N.Car 2 2