Lucid Motors, ha pubblicato oggi il primo di dieci video della sua nuova serie YouTube, "Tech Talks". La startup di veicoli elettrici con sede in California userà la più grande piattaforma mondiale di divulgazione video per spiegare come la sua tecnologia sia unica e non replicabile nel settore.

Il primo episodio è stato pubblicato in anteprima proprio in questi giorni. Protagonista lo stesso CEO e CTO di Lucid Motors, Peter Rawlinson, che ha offerto una rapida lezione di energia prima di scendere nei dettagli di ciò che rende i pacchi batteria dell'azienda unici e speciali.

Lezione di elettrico

Nel video Rawlinson inizia con una breve lezione di fisica e spiega come funzionano e coesistono tra loro energia e potenza. In particolare si sofferma sulla potenza e sulla sua relazione con l'unità di misura espressa in kilowatt. Poi passa alla definizione di kilowattora (kWh), che come sappiamo bene è il modo in cui si misura la quantità di energia immagazzinata in un pacco batterie.

A circa metà video Rawlinson si avvicina a uno skateboard Lucid Air e spiega perché la piattaforma LEAP (Lucid Electric Advanced Platform) ad alta intensità di alluminio è così speciale. 

Ho sentito dire che molte Case affermano di avere piattaforme da skateboard e un'architettura da skateboard, cosa c'è di così speciale in questo? Ebbene, la differenza è che questo incarna veramente il concetto di spazio. Il concetto di spazio che differenzia davvero Lucid Air dalla concorrenza.

La piattaforma LEAP consente, infatti, di avere più spazio per i passeggeri riducendo le dimensioni dei componenti del gruppo propulsore, creando così il "sistema più volumetricamente denso di potenza disponibile oggi sul mercato".

Rawlinson spiega quindi la differenza tra le due diverse opzioni del pacco batteria disponibili per l'Air, con il pacco batteria più piccolo della versione Pure che consente un maggiore spazio per le gambe per i passeggeri posteriori.

Se non ne avete ancora sentito parlare, la Lucid Air Pure è il modello base della berlina che sarà disponibile entro la fine dell'anno, con un prezzo di partenza in America di 77.400 dollari (incentivi esclusi) e che, secondo Lucid, avrà un'autonomia di 650 km con 480 CV.

Divulgazione

Rawlinson inizia poi a parlare dell'esclusivo sistema di riscaldamento/raffreddamento della batteria di Lucid, prima di passare il resto del video a spiegare non solo la tecnologia avanzata della batteria della sua azienda, ma anche la conoscenza generale sviluppata sulla batteria.

Caratteristica particolare del video è che il CEO parla in un modo molto semplice, in modo che anche coloro che non hanno alcuna conoscenza in materia possano comprendere le basi di funzionamento delle batterie, la tensione e i sistemi di gestione termica.

Lucid ha rilasciato il programma degli argomenti dell'intera serie di Tech Talks, ma non le date in cui verranno pubblicati. Oltre a questo primo video, anche il resto della serie sembra che sarà molto istruttivo e divertente.

Lucid Tech Talks series schedule:

Episode Expert
Battery Tech Peter Rawlinson, CEO & CTO
Wunderbox Eric Bach, SVP of Product/Chief Engineer
Space Concept Peter Rawlinson, CEO & CTO
Drive Unit Part 1: Motor Peter Rawlinson, CEO & CTO                                      Emad Dlala, VP of Powertrain
Drive Unit Part 2: Inverter  Eric Bach, SVP of Product/Chief Engineer
Drive Unit Part 3: Transmission Peter Rawlinson, CEO & CTO
Body Structures Peter Rawlinson, CEO & CTO
Lighting Technology Eric Bach, SVP of Product/Chief Engineer                    Jean-Charles Monnet, Technical fellow/Aerodynamics
Aerodynamics Derek Jenkins, SVP of Design and Brand
Suspension Peter Rawlinson, CEO & CTO
 

Fotogallery: Lucid Air Dream Edition