Dalle due ruote verso altri orizzonti. Energica, società specializzata in moto elettriche ad alte prestazioni, presenta la nuova business unit, battezzata Energica Inside. Il suo compito sarà dedicarsi a produzione di powertrain, assemblaggio batterie e tecnologie per veicoli elettrici.

In questo modo, l’azienda metterà a disposizione i suoi 10 anni di esperienza nel mondo della mobilità a zero emissioni ad altre aree di mercato interessate all’elettrificazione, che comprendono sistemi ad alta e a bassa tensione.

Navi, aerei e non solo

Già oggi, ricorda la società, il passaggio alla mobilità sostenibile abbraccia la micro-mobilità e comincia a muovere i primi passi nelle industrie marine e aeree. Ma “altre applicazioni avanguardiste sono già in cantiere”. Energica Inside “si propone alle aziende di tutti i settori come il gateway verso la transizione elettrica”.

Energica

Nell’annunciare la nuova business unit, l’azienda ricorda che “la partnership tra Energica Inside e altre aziende italiane come Dell’Orto e Reinova ha già permesso di realizzare progetti innovativi per la mobilità urbana come E-Power e CEMP, oltre a spaziare in altri settori, come quello navale e aereo, grazie alla collaborazione con Sealence e all’integrazione di sistemi per le imbarcazioni del jet elettrico brevettato DeepSpeed”. Adesso i settori che vorranno abbracciare l’elettrico troveranno un alleato in Energica Inside.

Aiuto alle aziende

“Oltre dieci anni di esperienza pioneristica – commenta Carlo Iacovini, General Manager di Energica Inside – sono il nostro miglior biglietto da visita per le aziende che chiedono un aiuto concreto per affrontare il passaggio all’elettrico. Energica ha affrontato queste sfide molto tempo fa, dalla progettazione del prodotto, dall’ingegneria, alla prototipazione, dalla produzione e scalabilità alle vendite. Abbiamo deciso di mettere a disposizione il nostro know-how anche ad altri mercati”.