Ricaricare l'auto elettrica dove si vuole, con tariffe già fissate in partenza e in ogni colonnina pubblica disponibile, senza dover quindi scegliere obbligatoriamente quella del brand con cui si è sottoscritto un contratto. È questa l'idea alla base di Easy Charging App, applicazione per smartphone creata da Cupra e dedicata a chi guida un'auto a batteria.

Un software che permette di pianificare al meglio un viaggio che di fatto aggrega in un unico posto vari servizi di ricarica pubblica, così da poter accedere liberamente a oltre 300.000 stazioni sparse in tutta Europa.

Easy Charging App, come funziona

Easy Charging è disponibile gratuitamente per smartphone Android e iPhone. Una volta avviata ci si potrà registrare, così da sbloccare tutte le funzionalità (aggiungere i dati della propria auto, gestire le varie carte e consultare la cronologia di ricarica) o saltarla e visualizzare la mappa con le colonnine di ricarica intorno.

Cliccando su una delle icone compaiono le informazioni relative alle colonnine: posizione, velocità di ricarica, disponibilità, orari di apertura e operatore. Si possono ricercare per posizione, applicando differenti filtri: disponibilità immediata, velocità di ricarica e tipo di presa.

I costi

Easy Charging di Cupra ha 4 differenti piani tariffari:

Piano Free Pure Power
Abbonamento mensile 0 € 4,99 € 12,99 €
Tariffa corrente alternata (per kWh) 0,55 € 0,39 € 0,37 €
Tariffa corrente continua (per kWh) 0,69 € 0,49 € 0,47 €
Ionity (per kWh) 0,79 € 0,79 € 0,35 €

 

Come specificato da Cupra le tariffe potrebbero variare, specialmente alla luce dei rincari dell'energia degli ultimi tempi.