L'auto assume la forma di una capsula. E' l'idea di Citroen che al Salone di Shanghai, in programma dal 18 al 27 aprile, espone le sue nuove interpretazioni del concetto di Mobilità Autonoma. Tutto parte dalla Citroen Skate, una piattaforma EV a guida autonoma che può essere abbinata a tre "navicelle", anzi tre "Pod", che offrono ai passeggeri un'esperienza unica di viaggio. Un Pod è fisico ed è chiamato Immersive Air e due Pod sono digitali (Cozy Capsule e Wander Café).

Inoltre, visto che l'offerta Pod si basa sul principio dell'open-source, qualsiasi terza parte può decidere di sviluppare un Pod compatibile basato sulle specifiche tecniche del Citroen Skate e trasportare persone o merci a zero emissioni. Così l'auto a guida autonoma diventa meno costosa e più popolare.

Come sono fatte queste Citroen

Immersive Air è l'unica capsula fisica ed è di forma ovale, intersecata da una spina dorsale rettangolare verticale con doppia porta scorrevole in vetro colorato. E' multi-passeggero, si guida da sola ed è dedicata all'intrattenimento. A bordo, infatti, è possibile giocare ai videogiochi, ascoltare musica, cantare canzoni o guardare film.

Foto - Citroen al Salone di Shanghai 2023

L'offerta Pod Citroen al Salone di Shanghai 2023

Foto - Citroen al Salone di Shanghai 2023

Citroen Immersive Air

Cozy Capsule, invece, è pensata per due passeggeri ed ha un design che si ispira alle bottiglie di profumo francesi. Il suo guscio esterno è in cristallo e ci sono piante verdi sospese auto-irrigate. Dentro c'è una morbida seduta in guscio d'uovo di colore arancione, che arriva ad una posizione distesa a 180 gradi, e un secondo sedile in sughero; oltre ad un purificatore d'aria.

Foto - Citroen al Salone di Shanghai 2023

Citroen Cozy Capsule

Foto - Citroen al Salone di Shanghai 2023

Citroen Wander Café

Wander Café è una navicella all'aperto che offre a due passeggeri un'esperienza di degustazione di piatti freddi e bevande durante la navigazione. A differenza delle altre due capsule Citroen, Wander Café ha quindi una vista aperta a quasi 360 gradi e il design senza porte rende molto comodo l'ingresso e l'uscita. Cibi e bevande sono serviti autonomamente, ordinando dal display del tavolo integrato HMI.

Fotogallery: Citroen al Salone di Shanghai 2023