Il Ford F-150 elettrico sbarca ufficialmente in Europa. La versione Lightning del pick-up americano farà il suo debutto in Norvegia: una scelta di mercato tutt’altro che casuale per il Costruttore statunitense, che s’inserirà in un Paese in cui l’80% delle vendite di auto nuove riguarda modelli elettrici.

Le consegne inizieranno nel 2024 attraverso la rete di oltre 70 concessionarie scandinave, con F-150 Lightning che sarà disponibile in un numero limitato di esemplari.

Si parte con la Lariat Launch Edition

Per la Norvegia, Ford ha previsto l’allestimento speciale Lariat Launch Edition abbinato esclusivamente alla carrozzeria Super Crew Cab e alla tinta Antimatter Blue Metallic. Il marchio statunitense non entra nello specifico della dotazione, ma assicura che l’equipaggiamento è “studiato per adattarsi perfettamente al fuoristrada, allo spirito d’avventura e alla passione per il mondo elettrico dei norvegesi”.

Ford F-150 Lightning debutta in Norvegia

Ford F-150 Lightning debutta in Norvegia

Nel Nord America, il Lightning è disponibile nelle versioni Standard Range e Long Range. La prima ha una batteria da 98 kWh ed è abbinata ad un doppio motore elettrico da 458 CV, mentre la seconda ha un accumulatore da 131 kWh e 588 CV.

In entrambi i casi, la coppia erogata è di 1.050 Nm, mentre lo scatto 0-100 km/h è di 4 secondi per il modello più potente. La Standard Range promette 390 km di autonomia nel ciclo Epa (di solito più severo del WLTP), mentre l’Extended Range può arrivare a 510 km.

Futuro sempre più “alla spina”

Per Ford si tratta di una conquista importante e che potrebbe essere seguita dall’ingresso su altri mercati europei. Del resto, il brand americano è preparato ad un aumento delle vendite, dato che ad inizio 2023 ha annunciato che avrebbe raddoppiato la produzione del pick-up elettrico arrivando a 150.000 esemplari nello stabilimento di Dearborn, in Michigan.

Ford F-150 Lightning debutta in Norvegia

Ford F-150 Lightning debutta in Norvegia

In generale, Ford si prepara ad investire oltre 50 miliardi di dollari fino al 2026 per sostenere la crescita della sua offerta elettrica, con l’obiettivo di arrivare a vendere 2 milioni di EV all’anno entro il 2026. Inoltre, il brand prevede che il 50% dei suoi modelli venduti sarà elettrico nel 2030 e di raggiungere la neutralità carbonica entro il 2050.

Fotogallery: Ford F-150 Lightning debutta in Norvegia