Nella seconda parte dell'anno, Rivian cercherà di dare priorità alla produzione del SUV elettrico R1S rispetto all'altro modello, il pick-up R1T. Lo ha confermato il direttore finanziario della Casa californiana Claire McDonough in occasione della Global Auto Industry Conference, sottolineando che la domanda per i veicoli della startup rimane forte malgrado la crescente incertezza economica.

McDonough ha precisato che il SUV al momento rappresenta circa il 70% degli ordini dei clienti e che per questo l'equilibrio produttivo si sbilancerà presto a suo favore. Ma dato che i due modelli sono praticamente "gemelli" e condividono così tanto, è logico dedurre che questo equilibrio produttivo sia facile da modificare senza grandi rischi di rallentamenti o "colli di bottiglia".

Fino a 850 CV e 624 km di autonomia

Attualmente è possibile ordinare tre versioni della R1S, tutte integrali e una addirittura quadrimotore:

  • la Dual-Motor All-Wheel Drive;
  • la Performance Dual-Motor AWD;
  • la Quad-Motor AWD.

L'entry-level Dual-Motor AWD R1S ha un'autonomia compresa tra 416 e 624 km a seconda della batteria, una potenza che supera i 600 CV e può scattare da 0 a 100 km/h in poco più di 4,5 secondi.

La variante Performance aggiunge altri 100 CV abbondanti e abbassa il tempo nello 0-100 a circa 3,5 secondi. Infine, il top di gamma Quad-Motor AWD R1S tocca gli 850 CV e brucia lo 0-100 km/h in circa 3 secondi. Ha anche un'autonomia calcolata sul ciclo EPA di oltre 500 km, una cifra impressionante date le prestazioni. Tutte le versioni della R1S possono trainare fino a 7.700 libbre, pari a poco meno di 3.500 kg.

Rivian R1S e Rivian R1T

Rivian R1S e Rivian R1T

Le prossime novità

Nella stessa occasione, Claire McDonough ha anche accennato al prossimo modello della Casa, l'R2, che sarà presentato ufficialmente il prossimo anno con prezzi compresi tra 40.000 e 60.000 dollari. Sebbene non sia confermato, anche la gamma R2 dovrebbe consistere in un crossover e un pick-up delle dimensioni di Ford Maverick.

Circa la decisione di Ford e GM di collaborare con Tesla per adottare il North American Charging System, McDonough ha affermato che Rivian rimane aperta alle partnership ed è entusiasta all'idea che più proprietari di veicoli elettrici possano avere accesso alla ricarica rapida.

Fotogallery: Rivian R1S prova su strada