Rivian ha iniziato a utilizzare i furgoni che costruisce per Amazon come veicoli di assistenza mobili per la sua crescente flotta di veicoli commerciali e privati. Con una capacità di carico di oltre 14mila litri, l'Electric Delivery Vehicle (EDV) di Rivian (Rivian Service Vans, RSV, per l'esattezza) è molto più adatto al lavoro rispetto al pickup R1T che l'azienda ha utilizzato finora.

Rivian prevede di avere più di 200 furgoni RSV nella sua flotta di assistenza mobile entro la fine dell'anno, rispetto ai circa 100 camion di assistenza R1T.

Una questione di versatilità

Il van, infatti, è in grado di gestire attrezzature più pesanti e ingombranti e può essere personalizzato per diverse esigenze di assistenza mobile, come la sostituzione di ruote e pneumatici.

Da un comunicato stampa diffuso da Rivian sappiamo che ogni furgone è dotato di equilibratrice, smontagomme automatico, compressore d'aria, martinetto idraulico e cavalletti, nonché di scaffalature modulari con i pezzi di ricambio e gli strumenti necessari per completare l'80% di tutti i codici di lavoro.

 

Ogni furgone è inoltre dotato di una presa dedicata da 240 V per la ricarica da veicolo a veicolo. L'azienda afferma, inoltre, che i veicoli forniscono manutenzione, riparazione, ricarica da veicolo a veicolo e una serie di altri servizi mobili per oltre 35mila veicoli Rivian. 

Nessun concessionario

A differenza delle case automobilistiche tradizionali, che si avvalgono di concessionari per la vendita e la manutenzione dei loro veicoli, Rivian vende direttamente al consumatore e dispone di un numero limitato di punti di assistenza fisici. Ecco perché l'assistenza mobile è fondamentale per garantire una buona esperienza di possesso. 

Il mese scorso il CEO di Rivian, RJ Scaringe, ha dichiarato in un video post su Instagram che l'azienda sta costruendo un'ampia rete di assistenza.

"In parte si tratta di punti di assistenza fisici - oggi ne abbiamo circa 35 - ma la stragrande maggioranza dell'assistenza viene effettuata con furgoni e camion di assistenza mobili".

 

Nel video, Scaringe ha mostrato brevemente uno dei nuovi furgoni RSV, bianchi e che presentano una grafica a tema naturalistico sul retro. Questi furgoni elettrici vengono costruiti nello stabilimento di Normal, in Illinois, insieme al pick-up R1T e al SUV R1S.

 

L'azienda sta anche cercando di vendere il suo furgone elettrico per le consegne a un numero maggiore di clienti commerciali rispetto ad Amazon, per questo starebbe cercando di porre fine alla clausola di esclusività del suo accordo con il gigante dell'e-commerce.