Con autonomia fino a 800 km e accelerazione da 0 a 100 km/h in circa 2 secondi, STLA Large fa finalmente la sua comparsa. Si tratta – ricordiamo – della piattaforma nativa BEV di Stellantis sviluppata per le auto elettriche del futuro e presentata ufficialmente oggi.

Debutterà in Nord America quest’anno sui marchi Dodge e Jeep, ma in futuro arriverà anche nel resto del mondo e sui brand Alfa Romeo, Chrysler e Maserati. “Saranno lanciati otto modelli nel periodo 2024-2026”, fa sapere il gruppo, che parla anche di “flessibilità tecnologica senza precedenti” e “qualità di prim’ordine”. Scopriamone quindi tutti gli altri segreti.

Berline, SUV e auto di lusso

STLA Large verrà montata su berline, SUV e auto di lusso (segmenti D ed E) e darà la possibilità di scegliere fra architetture da 400 e 800 Volt, con efficienza di ricarica massima da 4,5 kWh al minuto. Le opzioni batterie saranno invece proposte con una capacità compresa fra 85 e 118 kWh.

“La flessibilità intrinseca della piattaforma – specifica Stellantis – offre agli ingegneri e ai designers la possibilità di definire il passo, la lunghezza complessiva, la larghezza e le altezze totale e da terra. È possibile utilizzare differenti moduli sospensione e molteplici sistemi di propulsione per soddisfare gli obiettivi prestazionali specifici di ogni veicolo, tra cui la guida, la maneggevolezza e il comfort. Gli ingegneri possono modulare le dimensioni chiave, come la distanza tra il centro delle ruote anteriori e i piedi del guidatore, gli sbalzi anteriore e posteriore e il pavimento, per perfezionare le capacità e le prestazioni dei veicoli.

Grazie all’uso di materiali innovativi ad alta resistenza – continua – la piattaforma è ottimizzata in termini di peso e rigidità per consentire le migliori prestazioni della categoria per tutte le tipologie di veicoli. I componenti della piattaforma sono realizzati per massimizzare lo spazio all’interno del veicolo e del bagagliaio. I componenti della piattaforma, come l’impianto di climatizzazione, lo sterzo, l’impianto frenante e il sistema di propulsione, sono progettati per ridurre al minimo il consumo energetico e migliorare l’autonomia di guida”.

STLA Large, la piattaforma per auto elettriche Stellantis

Stellantis presenta STLA Large

STLA Large, la piattaforma per auto elettriche Stellantis

Le specifiche della piattaforma per auto elettriche Stellantis

Le dimensioni di STLA Large:

  • Lunghezza: 4,76 - 5,13 metri
  • Larghezza: 1.90 - 2,03 metri
  • Passo: 2,87 - 3.08 metri
  • Altezza da terra: 1,40 - 2,88 metri
  • Diametro massimo degli pneumatici: 858 millimetri

“Flessibilità e agilità”

Questa piattaforma è la seconda che il Gruppo svela dopo STLA Medium e verrà seguita da altre due, battezzate Small e Frame. Le quattro architetture sono state descritte per la prima volta durante l’EV Day del 2021, quando Stellantis ha presentato la strategia Dare Forward 2030, che la porterà a vendere auto solamente elettriche e diventare carbon neutral entro il 2038.

“Creare una famiglia di veicoli a partire da una serie di componenti ben progettati e flessibili per coprire diversi tipi di veicoli e propulsioni, con prestazioni superiori a quelle dei nostri attuali prodotti, sarà la risposta ai clienti di ciascuno dei nostri brand iconici”, commenta il ceo Carlos Tavares.

“La flessibilità e l’agilità di questa piattaforma sono il suo tratto distintivo e saranno la forza trainante del nostro successo nel passaggio all’elettrificazione in Nord America”.