Auto elettriche più economiche, guidate (anche) dall’intelligenza artificiale e pensate per i giovani. La cinese Xpeng intraprende una missione forse senza precedenti nel mondo delle quattro ruote. I dettagli verranno però svelati nel prossimo mese, quando la Casa lancerà ufficialmente un marchio dedicato all’arduo compito.

Per ora, il presidente e amministratore delegato He Xiaopeng si limita a dichiarare che i modelli previsti avranno un prezzo compreso fra i 100.000 e i 150.000 yuan (circa 13.000-19-000 euro).

2023 XPeng G6 interno

Interni della Xpeng G6

Premium a metà prezzo

Si tratta di un dimezzamento dei listini rispetto alla media locale di 200.000-300.000 yuan (25.500-38.000 euro) da sborsare per guidare un’auto elettrica premium. Così il Costruttore migliorerebbe la propria offerta sul mercato per fare più concorrenza agli altri brand cinesi, BYD in testa.

Mancano però tante altre informazioni, a cominciare da quella del nome che Xpeng darà al marchio in arrivo. Fra le poche a disposizione, sappiamo che introdurrà modelli con tecnologia a salire e, come specifica Xiaopeng, “introdurrà la prima auto a guida assistita dall’intelligenza artificiale per i giovani”.