Costruita sulla stessa piattaforma della Porsche Macan elettrica, l'Audi A6 e-tron è la prossima berlina a batteria dei Quattro Anelli.

È stata presentata come concept nel 2021 e dovrebbe arrivare quest'anno. Nell'attesa di vederla scendere in strada, ecco tutto quello che sappiamo.

Come sarà l'Audi A6 e-tron?

Come accennato, l'Audi A6 e-tron è una berlina elettrica sportiva a quattro porte, un po' più larga dell'attuale A6 termica, ma comunque con proporzioni simili.

Fotogallery: Audi A6 e-tron (render)

Nel realizzarla, la Casa si è concentrata molto sulla sua aerodinamica. Il concept vanta infatti un coefficiente di resistenza pari a 0,22, simile a quello dei modelli Tesla. Per riuscirci, il costruttore gestisce il flusso d'aria con elementi come le barriere d'aria prominenti e lo spoiler posteriore, anziché optare per una carrozzeria ovale.

Riguardo al resto, ci si aspetta che l'auto di serie segua l'esempio delle precedenti Audi e-tron, con uno stile relativamente conservativo che si armonizza con quello dei veicoli a combustione del marchio.

Le foto-spia avevano mostrato anche dei fari sdoppiati, non presenti all'anteprima, ma già visti sulla Porsche Macan elettrica. La griglia dovrebbe assomigliare a quella del crossover Q6 e-tron. In ultimo, il concept comprendeva anche delle proiezioni di luci a LED, ma non è chiaro rimarranno sulla versione di serie.

La piattaforma dell'Audi A6 e-tron

Come la Q6 e-tron e la Macan elettrica, l'A6 e-tron sorgerà sulla nuova piattaforma Premium Performance Electric (PPE) di Porsche e Audi e dovrebbe essere dotata di configurazione a doppio motore e trazione integrale. La berlina erogherà 469 CV di potenza e 800 Nm di coppia.

Prestazioni simili si vedono nella Q6 e-tron a doppio motore, che eroga 422 CV (456 CV con launch control). Le eventuali S6 e-tron e RS6 e-tron, forse già in fase di test, dovrebbero essere più potenti.

L'architettura garantirebbe un'autonomia maggiore rispetto ai precedenti Audi. L'obiettivo era di 700 km. Passando alla ricarica, il sistema a 800 V della PPE consente il passaggio dal 10% all'80% di batteria in 21 minuti con una potenza di 270 kW.

Ci sarà una versione Avant wagon della A6 E-Tron?

Nel 2022, Audi ha rivelato un concept dell'A6 Avant e-tron che somiglia alla A6 e-tron dal montante C in avanti, ma con un posteriore simile a una wagon. Alcuni avvistamenti confermerebbero tutto. Secondo poi Autocar, in questo caso i Quattro Anelli promettono 600 CV.

Quanto costerà l'Audi A6 e-tron?

Audi non ha ancora annunciato i prezzi dell'A6 e-tron, ma sappiamo che l'attuale versione a benzina - sicuramente più economica dell'elettrica - parte da 58.950 euro in Italia. Un'indicazione arriva però da Car and Driver, che posiziona la berlina a batterie sullo stesso piano della Tesla Model S, a listino con 93.900 euro o, in versione Plaid, con 108.990 euro.

Quando arriverà l'Audi A6 E-Tron?

I veicoli con piattaforma PPE del Gruppo Volkswagen sono stati ritardati a causa di problemi al software. In ogni caso, l'auto dovrebbe essere svelata in versione definitiva nella tarda primavera o nell'estate prossime, con l'arrivo alla fine del 2024 o all'inizio del 2025.