ZTL libera, parcheggio gratuito, esenzione del bollo: ecco tutto quello che è concesso a chi guida un'auto ibrida o a zero emissioni

Continua il nostro viaggio attraverso le principali città italiane, per scoprire quali sono le agevolazioni riservate a chi acquista un veicolo elettrico o ibrido. Ci spostiamo a Cagliari, per analizzare tutti i benefici di cui possono godere i proprietari di queste auto a basso impatto ambientale nel capoluogo sardo.

Zona a Traffico Limitato (ZTL)

Il Comune di Cagliari ha predisposto vari incentivi per una mobilità sostenibile. Una delle offerte più allettanti per chi pensa di acquistare una vettura a basse emissioni riguarda la ZTL cittadina. Sul territorio comunale sono attive diverse Zone a Traffico Limitato, ognuna con restrizioni alla circolazione in fasce orarie e giorni distinti. I possessori di un veicolo a trazione esclusivamente elettrica, residenti e non, possono tuttavia accedere gratuitamente alle aree interessate dalla ZTL. Per usufruire di questo beneficio è sufficiente richiedere l’apposito Pass all’Ufficio ZTL del Comune di Cagliari, che lo rilascia in circa 7 giorni. Il costo del Pass è di 5€ e ha validità annuale. Per ottenerlo, è necessario compilare la modulistica scaricabile dal sito web del comune e poi presentare l’istanza di persona all’Ufficio ZTL oppure mediante la piattaforma istanze.comune.cagliari.it  (previo accesso con identificativo SPID).

Auto elettriche a Cagliari, accesso ZTL, strisce blu e altre agevolazioni

Parcheggi e strisce blu

Le agevolazioni per chi possiede una vettura elettrica non si limitano alla ZTL, ma riguardano anche gli stalli a pagamento del capoluogo sardo. Infatti, a tutti i veicoli elettrici puri è consentita la sosta gratuita nei parcheggi a strisce blu dell'intera città. Anche in questo caso è necessario ottenere un Pass per godere della gratuità, lo stesso utile per il libero accesso alla ZTL. Una volta ottenuto il contrassegno, l’auto a impatto zero può sostare liberamente in tutti gli stalli a cielo aperto gestiti dalle società Parkar e Apcoa, ad esclusione quindi dei parcheggi coperti e sotterranei. Proprio come per le agevolazioni per l’accesso alla ZTL, questo beneficio non si applica alle ibride di nessuna categoria.

Auto elettriche a Cagliari, accesso ZTL, strisce blu e altre agevolazioni

Bollo auto

Oltre alle agevolazioni istituite dal Comune di Cagliari, anche la Regione Sardegna ha attuato delle misure volte a incentivare la mobilità sostenibile. In particolare, chi acquista un veicolo con alimentazione elettrica è esentato dal pagamento della tassa auto regionale per i cinque anni successivi alla data di prima immatricolazione. Al decorso di questo periodo di tempo, il proprietario della vettura è tenuto a pagare solo un quarto dell’importo del bollo previsto per il corrispondente veicolo con motore a benzina. Per quanto riguarda le auto ibride, attualmente non esistono agevolazioni: lo scorso anno è stata presentata una proposta di legge al Consiglio Regionale per garantire dei benefici anche ai possessori di questi veicoli a doppia alimentazione, questa però non è ancora stata approvata.

Auto elettriche a Cagliari, accesso ZTL, strisce blu e altre agevolazioni

Altre agevolazioni

Per ulteriori informazioni circa la ZTL cittadina e la sosta negli stalli a pagamento per i veicoli a trazione elettrica si rimanda al sito del Comune di Cagliari. In alternativa è possibile contattare l’Ufficio ZTL al numero +39 070 6778303 – 6778342 oppure via mail scrivendo a ufficioztl@comune.cagliari.it. I moduli per richiedere il rilascio del Pass possono essere scaricati da questa pagina. Per maggiori informazioni sull’esenzione dalla tassa auto regionale visitare la specifica pagina del sito della regione.