Confermati i prezzi per il modello completamente elettrico della Casa scandinava che arriverà sul mercato a metà 2020

La nascita del modello a zero emissioni sottolinea il percorso che sta seguendo la divisione sportiva di Volvo che, diventata indipendente, ha iniziato lo sviluppo di una gamma non solo basata sulle prestazioni, caratteristica da sempre al centro del marchio Polestar, ma anche sull’utilizzo di soluzioni elettrificate per tutti i suoi modelli. Dopo la Polestar 1, super sportiva da 600 CV dal powertrain ibrido che sbarcherà sul mercato americano a fine 2019, nasce la Polestar 2, una vettura completamente elettrica che debutterà a metà 2020.

Qualche dettaglio tecnico

La Polestar 2 viene spinta da due motori elettrici posizionati uno su ciascun asse in grado di erogare una potenza massima combinata di 408 CV e una coppia istantanea massima di 660 Nm. Grazie a questi dati, la vettura scatta da 0-100 km/h in 4,7 secondi. Il pacco batterie da 78 kWh, che alimenta le due unità elettriche, garantisce un’autonomia, secondo il protocollo WLTP, di quasi 500 km.

Polestar 2

Dotazioni di serie al top

La Polestar 2 avrà un prezzo di partenza di 60.000 euro in Europa con una ricca dotazione di serie in cui troviamo per la prima volta nel settore il sistema operativo Android Automotive che gestirà l’infotainment della vettura. A questo si aggiungono il pacchetto Pilot che comprende la maggior parte dei sistemi di sicurezza e di guida autonoma, il pacchetto Plus per un estetica e un comfort ancora più caratteristici e l'assistenza e la manutenzione ordinaria per i primi tre anni con il ritiro e la consegna della vettura.

Per il mercato cinese e americano la Casa non ha ancora confermato i prezzi che dovrebbero comunque essere in linea con quello proposto per il mercato europeo.

Polestar 2

La compri solo online

La Polestar 2 sarà prodotta in Cina dall'inizio del 2020 e venduta esclusivamente online sul sito ufficiale del marchio scandinavo. Per favorire la vendita e l’acquisto tempestivo, l’azienda sta già accettando le prenotazioni con il deposito di soldi completamente rimborsabile se il cliente dovesse cambiare idea sull’acquisto della vettura. Inoltre, verranno aperti, entro la fine del 2020, 50 Polestar Spaces in tutto il mondo, dove gli specialisti Polestar saranno in grado di assistere i clienti con informazioni sui prodotti e test drive.

Fotogallery: Polestar 2 (2019)