La Casa annuncia che lo sviluppo è già iniziato: anche la 4x4 più dura e pura di Stoccarda avrà una variante a zero emissioni

La corsa all'elettrificazione non lascia scampo. E così anche la Mercedes Classe G, fuoristrada dura e pura con alle spalle decenni di storia, è pronta al grande salto. Lo confermano gli stessi vertici della Casa di Stoccarda, che realizzeranno una versione a batteria di uno dei modelli più riconoscibili e famosi dell'intero panorama automobilistico mondiale.

Le emissioni non fanno più paura

La linea decisamente poco aerodinamica, le enormi dimensioni e la notevole massa hanno sempre reso la Classe G un modello impegnativo sul fronte consumi e emissioni. Proprio le criticità sul fronte "ecologico", qualche tempo fa, avevano fatto dubitare Mercedes sul futuro stesso della vettura.

Voci credibili credevano che la Classe G avrebbe avuto vita breve sul panorama attuale. Oggi, invece, la dichiarazione di Ola Källenius, succeduto a Dieter Zetsche a capo di Mercedes, sembra scongiurare il rischio estinzione. Källenius, infatti, ha confermato che ci sarà una Classe G elettrica e che l'auto è già allo studio. 

Classe G Più forte del tempo

Dieci miliardi per elettrificare tutta la gamma

L’arrivo di una Classe G elettrica rientra nell’ambizioso piano di Mercedes di elettrificare tutta la gamma entro il 2022. Per raggiungere l'obiettivo il costruttore tedesco non risparmierà risorse, dato che intende investire la cifra di 10 miliardi di euro.

Così facendo, da qui a tre anni, saranno circa 130 le varianti elettrificate a listino dei propri modelli. Inoltre, sempre Källenius in persona ha confermato che nel 2022 i clienti di Mercedes Benz potranno scegliere per ogni modello della gamma la versione col motore termico, oppure quella elettrica a batterie.

Fotogallery: Mercedes Classe G, elettrica per Schwarzenegger

Come Schwarzenegger

Una curiosità: la notizia farà sicuramente contento il celebre Arnold Schwarzenegger, già felice proprietario di una Classe G elettrica. "Schwarzy", nel 2017, si era fatto trasformare la propria G 350d dall'austriaca Kreisel Electric. All'epoca aveva incalzato lo stesso Zetsche chiedendo un maggiore impegno del costruttore a sostegno della mobilità sostenibile. Presto sarà meno solo.

Fotogallery: Mercedes Classe G