La tappa italiana del Mondiale a zero emissioni si terrà il 4 aprile 2020. Già aperta la prevendita, con sconti per ragazzi e studenti

Tutto pronto per la stagione 2019-2020 del campionato ABB Formula E. La sesta edizione del mondiale riservato alle monoposto a zero emissioni che si corre sui circuiti cittadini vedrà piloti e vetture sfidarsi a partire dal weekend del 22 e 23 novembre a Riyad, capitale dell'Arabia Saudita.

La serie, che tocca varie città sparse per il mondo, il 4 aprile correrà a Roma, sul circuito dell'Eur dove è già andata in scena nelle 2 scorse stagioni. E i biglietti per assistere all'E-Prix della Capitale sono già in vendita.

Tribune d'oro d'argento e di bronzo

I biglietti per un posto a sedere in tribuna saranno di 3 tipi. Si potrà scegliere tra il biglietto Oro, che naturalmente garantisce una migliore visuale sul tracciato e che costa 99 euro, il biglietto Argento, al prezzo di 59 euro, e il biglietto Bronzo, che costa 39 euro.

Per i biglietti Argento e Bronzo sono previste agevolazioni per i ragazzi con età compresa tra i 3 e i 15 anni (biglietto Argento a 30 euro, Bronzo a 20 euro) e per gli studenti (Argento a 42 euro e Bronzo a 28).

Fotogallery: Formula E Roma 2019

Altre agevolazioni e sconti

Per i bambini con età inferiore ai 3 anni l'accesso alle tribune è gratuito, ma si deve rispettare il limite secondo cui ogni adulto potrà portare con sé soltanto un bimbo, facendolo sedere sullo stesso posto. È possibile avvalersi una riduzione del 20% sul costo del biglietto acquistandolo entro il 3 dicembre.

Il programma

Nella giornata del 4 aprile le attività di contorno dell'E-Prix prenderanno il via la mattina presto. Già alle 7:00 di mattina verranno aperti i cancelli, per permettere al pubblico di assistere alle prove libere, che si terranno alle 8:00, e alle qualifiche, previste alle 9:45.

La gara, invece, inizierà alle 14:00 in punto e sarà trasmessa in diretta su Italia 1. Nel mondo, sarà visibile in ben 180 Paesi, con una audience prevista di circa 40 milioni di telespettatori. In coda alla gara della Formula E, alle ore 16:00, il Jaguar I-Pace Torphy, monomarca dedicato SUV elettrico della Casa britannica, chiuderà le danze.

Fotogallery: Jaguar I-Pace eTrophy

Il GP anche “in digitale”

Durante la giornata di gara, tra un'attività in circuito e l'altra, gli spettatori potranno visitare l'Allianz E-Village, dove sarà possibile accedere a vari punti di ristoro e intrattenimento e provare a correre al volante di una Formula E su simulatori di ultima generazione.